Si celebra la giornata della cultura a porte aperte

0
99

La settima edizione di “Cultura a porte aperte” si terrà sabato 25 e domenica 26 settembre.
Il programma prevede l’apertura straordinaria di monasteri, chiese, pievi, santuari e musei che fanno parte del circuito di “Città e Cattedrali”, un piano di valorizzazione di circa 600 luoghi d’arte sacra organizzati in itinerari geografici e tematici, fruibili in Piemonte e Valle d’Aosta, ideato da Fon­da­zione Crt e dalle Dio­cesi del territorio. Protagonisti di “Cultura a porte aperte” sono gli oltre duemila volontari culturali che nel corso di tutto l’anno garantiscono la fruizione e la valorizzazione dei beni ecclesiastici, luoghi carichi di storia e arte, organizzati in itinerari di visita geografici e tematici. Il programma completo di “Cultura a porte aperte” è disponibile su www.cittaecattedrali.it.