Saluzzo: parte la nuova stagione del “Teatro del Marchesato” con un ricco calendario

0
406

Il Teatro del Marchesato presenta la Stagione Teatrale 2021/2022 e il nuovo corso di formazione teatrale.

Dopo due anni di interruzione forzata a causa dell’emergenza sanitaria, il Teatro è
entusiasta di ripartire rispettando attentamente tutte le norme anti-contagio e assicurando un servizio in totale sicurezza. Il pubblico potrà entrare in teatro previa prenotazione e solo se provvisto di Green Pass che verrà controllato all’ingresso, dove inoltre verrà misurata la
temperatura e verrà fornito un gel igienizzante per le mani.

Gli spettacoli proposti saranno quattro in tutto alcuni di essi vengono ripresi dopo uno o due anni, in quanto la loro andata in scena era prevista per le stagioni scorse, poi sospese a causa dell’emergenza sanitaria. L’abbonamento che era stato sottoscritto dal pubblico per la stagione 2019/2020 rimane valido per la stagione corrente, e coloro che sono ancora in possesso del carnet cartaceo potranno usufruire degli ingressi rimanenti per assistere agli spettacoli, senza costi aggiuntivi.

Per quanto riguarda il corso di formazione di teatro, esso avrà durata biennale e presenta un programma molto variegato per contenuti e offerte. Le materie di base verranno proposte in contesti diversi e accanto ad esse vi saranno laboratori e seminari che completeranno la preparazione. A conclusione del corso è possibile entrare a far parte della Compagnia in base ai risultati raggiunti. Il costo è di 90 euro a quadrimestre per due lezioni a settimana. “Abbiamo voglia di ricominciare, di avere gente giovane e nuove iscrizioni – riferisce il presidente Mauro Bocci – la voglia è quella di creare ed alimentare i nuovi volti da portare all’interno della compagnia“.