Seconda Categoria – Carrù e Monregale partono con la ‘manita’. Pari tra Val Maira e Piazza

0
300

Un avvio di stagione ricco di reti ed emozioni per i raggruppamenti cuneesi di Seconda Categoria che mettono in archivio la prima giornata di gioco.

Nel Girone F strepitosa prestazione esterna del Carrù che schianta a domicilio l’Andezeno con un netto 0-5 figlio della doppietta di Vuthaj ed i centri di Prioli e Boeti. Inizia con il piede giusto anche l’Area Calcio Alba Roero che, nonostante la rete ospite di Arena, fa valere il fattore campo sconfiggendo 3-1 la Sommarivese con le marcature di Chiarle, Eusebio e Sacco.
Tre punti anche per il Dogliani che passa sul campo della Marentinese con la doppietta di Danna ed un’autorete mentre basta il gol di Papa al Genola per lasciare a bocca asciutta l’Orange Cervere. Sconfitte esterne, infine, per Langa e Caramagnese battute rispettivamente da Buttiglierese (4-1, Bergadano) e Nuova Astigiana Calcio.

Nel Girone G un super Monregale stende il Garessio sotto 5 reti siglate Lanfranco (tripletta), Muca e Mazouf. Successi di misura, invece, per Bagnasco e San Rocco Castagnaretta che mandano al tappeto rispettivamente Valvermenagna (2-1) ed Olimpic Saluzzo (0-1, Miha).

Pareggio per 1-1 tra Val Maira e Piazza con De Carolis che risponde a Ahanotu mentre la Virtus Busca non lascia nulla al Caraglio sconfiggendolo per 3-1: doppietta di Vlad e Bouknech per i gialloneri, rete di Pellegrino per i biancoverdi.

Chiudono il palinsesto i successi di Villafalletto e San Benigno che battono rispettivamente Manta (2-4, Allemano e Ruscello per i padroni di casa, doppietta di Arrò, Rosa e Resta per gli ospiti) e San Chiaffredo (4-2, doppio De Angelis, Adedimeji e Sansone per i cuneesi, Comba e Dalmasso per i buschesi).