Tre appuntamenti speciali dedicati a Tommaso III di Saluzzo. Si parte sabato 17 settembre

0
120

Un viaggio sulle tracce del “Cavaliere Errante” viene ripercorso attraverso tre appuntamenti speciali dedicati a Tommaso III di Saluzzo (1356- 1416), marchese ed autore di uno dei più importanti testi cavallereschi medioevali, scritto in francese tra il 1394 e i primi anni del Quattrocento.
Gli incontri si svolgeranno nei venerdì 17 settembre, primo e 15 ottobre alle 17,30 al Monastero della Stella in piazzetta Trinità a Saluzzo e sono organizzati dalla Delegazione Fai Saluzzo, in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Saluzzo e la Fondazione Artea. Il professor Marco Piccat illustrerà, con un corredo di immagini, alcuni episodi narrati nel “Livre du Chevalier Errant”: un’allegoria della vita, seguendo un viaggio fantastico che conduce per i mondi di Amore, Fortuna e Conoscenza. Ad ogni appuntamento, alla parte descrittiva, seguirà un momento musicale rapportato al tema toccato. Nel primo appuntamento di sabato 17 settembre Serena Moine, accompagnata dal chitarrista Andrea Rinaudo, illustrerà il tema della “Rosa e il regno dell’Amore”. Ogni incontro prevede un contributo minimo di 3 euro.