Cacciatore muore stroncato da malore sulle montagne di Sampeyre

0
310

I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese sono intervenuti questo pomeriggio nel Comune di Sampeyre per un cacciatore che ha accusato un malore nei pressi della località Pui intorno a 1800 metri di quota. Sul posto è stata inviata l’eliambulanza dell’Emergenza Sanitaria Piemontese la cui equipe ha potuto soltanto constatare il decesso dell’uomo dopo aver effettuato le manovre di rianimazione cardiocircolatoria.

In attesa dell’autorizzazione per la rimozione della salma sono state elitrasportate in quota le squadre a terra del Soccorso Alpino che in seguito si sono occupate del trasporto a valle a piedi. Sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco.