Notte di San Lorenzo dantesca tra Limonetto e l’Alpe di Papa Giovanni

Martedì 10 agosto la rassegna ‘Amor mi mosse’ propone ‘A riveder le stelle’, un appuntamento articolato in tre momenti

0
148

La notte più attesa dell’estate, quella di San Lorenzo, una cornice eccezionale, quella montana di Limonetto e dell’Alpe di Papa Giovanni, e i versi di Dante: ecco alcuni degli ingredienti dell’evento ‘A riveder le stelle’, in programma martedì 10 agosto all’interno della rassegna ‘Amor mi mosse. Dante in cammino tra Cuneo e le Alpi’,

La Fondazione Opere Diocesane Cuneesi, in collaborazione con la proloco di Limonetto e il Comune di Limone Piemonte, ha confezionato una proposta articolata in tre diversi momenti tra la borgata Limonetto e l’Alpe di Papa Giovanni (Limone Piemonte). Alle ore 18.30 l’anfiteatro di Limonetto, antistante il sagrato della chiesa di San Chiaffredo, ospiterà una lettura dantesca musicata e commentata. A accompagnare gli spettatori nell’atmosfera del Canto XXXIV dell’Inferno, che si conclude con il celebre verso ‘E quindi uscimmo a riveder le stelle’, saranno il commento di Don Martino Pellegrino, la lettura di Claudia Ferrari e i contributi musicali di Nicolò Bottasso (violino) e Filippo Ansaldi (sassofono), poliedrici musicisti bovesani che vantano esperienze eterogenee che spaziano dalla musica classica al folk, dal jazz al cantautorato passando per i linguaggi contemporanei. A seguire alle ore 20 cena libera; per chi lo desidera, possibilità di cena convenzionata promossa dall’Ente Proloco di Limonetto con polenta con spezzatino e salsiccia o formaggio a € 10 presso il Bar Bruno Dal Ga (cena su prenotazione obbligatoria entro domenica 8 all’indirizzo mail info@amormimosse.com). Alle ore 21.30 infine ci sarà l’opportunità di vivere una notte dei desideri davvero speciale: con una breve escursione si raggiungerà infatti l’Alpe di Papa Giovanni, un’oasi di spiritualità e silenzio creata negli anni Sessanta dal recupero di vecchie baite, per osservare la volta stellata sotto la guida esperta di Enrico Collo, accompagnatore naturalistico, geologo e appassionato del cielo stellato. Per l’osservazione delle stelle è consigliabile munirsi di torcia o lampada frontale e di coperta. La lettura dantesca e l’escursione serale sono a partecipazione gratuita e prenotazione obbligatoria sulla piattaforma Eventbrite (link disponibile su www.amormimosse.com). Nel rispetto della normativa vigente a partire dal 6 agosto ai partecipanti verrà richiesto di esibire la propria Certificazione verde Covid-19 e un documento di identità in corso di validità.

Il calendario delle iniziative di ‘Amor mi mosse. Dante in cammino tra Cuneo e le Alpi’, aggiornato costantemente con tutti i dettagli e i link per le prenotazioni, è disponibile sul sito web del progetto; ove non diversamente indicato le attività sono a partecipazione gratuita su prenotazione obbligatoria.

c.s.