Giornata di archeologia sperimentale e visite guidate ed eventi al Parco di Valdieri sabato 7 agosto

0
152
valdieri

Sabato 7 agosto, il Parco archeologico di Valdieri (Cuneo), si anima con Ritorno alla Preistoria: giornata promozionale di archeologia sperimentale  (orario 10.30-17.30) in cui saranno proposte per il pubblico attività di levigazione della pietra, la fusione del metallo per la produzione di oggetti,… Un grande laboratorio all’aperto, a cura dell’associazione L’Arc, per osservare la trasformazione di materie prime e per provare ad usare i manufatti finiti, imitando gesti e tecniche artigianali antiche scoprendo quanto fossero già evoluti gli abitanti delle vallate alpine nell’età del Bronzo e del Ferro.

In programma nella giornata anche visite guidate gratuite con archeologi specializzati alla necropoli protostorica di Valdieri, all’interno del Parco archeologico, e al museo del paese (passeggiata pianeggiante circa 15 min. – non percorribile con carrozzine) che ospita la mostra Frammenti di storia. Vivere e morire in Valle Gesso 3.000 anni fa. L’esposizione permanente, realizzata dalla Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Alessandria, Asti e Cuneo, presenta e commenta i reperti trovati durante gli scavi della necropoli e quelli provenienti dagli altri siti del territorio.

Gli appuntamenti per le visite sono davanti alla tettoia che protegge la necropoli (ingresso parco archeologico) alle 10.30, 14, 15.30. L’accesso al Museo è contingentato a massimo 15 persone munite di Green Pass e dotate di mascherina; l’iscrizione è obbligatoria al 392 151 5228.

Laboratorio di manipolazione dell’argilla per bambini e ragazzi (gratuito) alle ore 11 e alle 14.30 su prenotazione obbligatoria al 392 151 5228.

Il Parco archeologico da quest’estate è gestito dalla cooperativa Montagne del Mare che propone tutti i giorni due visite guidate (costo 5 euro) alla necropoli, alle ricostruzioni protostoriche dell’area e alla sezione archeologica del Museo di Valdieri. Gli orari sono: ore 15 (partenza dal Parco archeologico) e alle ore 16.30 (partenza dal Museo). La cooperativa per questa prima stagione di attività propone anche una serie di eventi. Tra i prossimi appuntamenti domenica 8 agosto, alle ore 20, si terrà la performance musicale di “Absence noise”, mentre mercoledì 11, dalle 9.30 alle 12, è in programma “Laboritmo”: percorso di sperimentazione sul suono e sul ritmo. Da non perdere il 14 agosto, giornata dedicata all’arte del legno nell’età del Bronzo con l’associazione L’Arc che si chiuderà, alle ore 21, con il concerto di musica blues a cura di “Tom Newton, Ben Newton & Arighè”.

Il Parco archeologico è attrezzato con punto informazioni e bar. È inoltre dotato di servizi igienici e docce funzionali all’opportunità di pernottamento esperienziale nell’area con le proprie tende o utilizzando delle caratteristiche “canadesi” di legno biposto. Per la prenotazione e le informazioni relative l’ospitalità e le attività della Cooperativa Montagne del Mare: archeovaldieri@gmail.com, tel. 0171 976850.