Atletica: Mondovì non si ferma! Ancora protagonista a Boissano

0
141

Non si ferma la stagione estiva dell’Atletica Mondovì Acqua S. Bernardo che, nella giornata di martedì 29 luglio, ha preso parte alla gara infrasettimanale di Boissano inserita nel circuito “Atletica Estate 2021” valida come seconda giornata.

È stata l’occasione per i ragazzi monregalesi per scendere ancora una volta in pista prima della pausa estiva, con l’obbiettivo di “monetizzare” i carichi di lavoro svolti durante gli allenamenti. Missione compiuta per le allieve Sofia Sannino e Francesca Bilardo (reduci dalla positiva esperienza dei campionati italiani di Rieti) che si sono portate a casa un doppio p.b.: per Sofia 13”02 sui 100 metri e 26”96 sui 200, mentre per Francesca 13”36 e 27”54.

Discorso analogo per il gemello Pietro Bilardo, pallavolista dalle spiccate doti atletiche, sceso a 12”30 e 25”20.

Ottima la prova del carruccese Cristian Boschetti nel salto in lungo dove centra un miglioramento notevole atterrando alla misura di 5,48 metri che gli vale la terza piazza: positiva la serie dei salti con altri due balzi a 5,45 e 5,35 metri che confermano quanto di buono fatto vedere negli allenamenti (è seguito da Marco Chiecchio).

Terza piazza anche per il compaesano Federico Palladino nel lancio del disco grazie ad una spallata a 20,69 metri (rientro soft, dopo un periodo di stop per infortunio), con Cristian alla sua prima esperienza in pedana a 17,68 mt, e nel peso con una spallata a 10,15 mt (Jacopo Grosso 8,96 mt).

Tra le cadette la cebana Alice Bertola si è dovuta accontentare del gradino più basso del podio nel peso (8,23 mt) e del quarto posto nel disco (19,34 mt).

Negli 80 metri cadetti, il più veloce dei Monregalesi è stato, Jacopo Grosso che ha fatto fermare i cronometri su 11”03 seguito dal compagno di allenamento Alessandro Sito (11”27).

c.s.