Terza edizione di “Cortemilia È Cultura”: il taglio del nastro (VIDEO e FOTO)

0
226

A un mese dalla Fiera Nazionale della Nocciola, il contemporaneo torna in Alta Langa con un mese intero dedicato ad arte, letteratura e musica. E’ stata inaugurata oggi la terza edizione di “Cortemilia È Cultura”, la rassegna artistica e culturale ospitata dalla capitale della Nocciola tonda gentile di Langa

18 esposizioni temporanee di artisti noti a livello internazionale (come il pittore italiano Emanuele Luttazzi) e giovani emergenti disseminate per la città saranno aperte al pubblico il venerdì e nel weekend, dalle 10 alle 12.30 e dalle 17 alle 19.30. Ma anche aperitivi culturali, concerti e presentazioni di libri. Un itinerario che si snoda attraverso dimore storiche, giardini, chiese e luoghi dismessi consacrati a nuova vita, per trasmettere ai visitatori il valore della cultura e rigenerare il territorio.

Al taglio del nastro, sono intervenuti per i saluti istituzionali il sindaco di Cortemilia Roberto Bodrito, il consigliere Giovanni Destefanis, l’assessore di Alba Bruno Ferrero, Margerita Fenoglio, Massimo Gula della Fondazione CRC e Tino Cornaglia, presidente di Banca d’Alba.