Basket C/M Silver: Michele Siragusa sarà l’allenatore del Langhe Roero

Contestualmente, sarà il Responsabile del Settore Giovanile

0
174

Langhe Roero Basketball è lieta di annunciare che Michele Siragusa sarà il capo allenatore della C Silver ed il Responsabile del Settore Giovanile.

Profilo
Torinese classe 1987, è allenatore nazionale, preparatore fisico ed istruttore minibasket. La sua esperienza in panchina inizia con il Basket Venaria dove rimane fino al 2012. Nel frattempo inizia collaborazioni con il settore delle squadre nazionali, prima di trasferirsi a Savigliano presso l’Amatori Basket (Responsabile del Settore Giovanile e assistente in DNC). Successivamente torna a Torino per iniziare l’esperienza ad altissimo livello con l’Auxilium in qualità di secondo assistente della formazione gialloblu impegnata in Serie A e poi anche Eurocup. Sotto la Mole conquista nel 2018 la Coppa Italia.
Nel 2019 diventa anche Professore presso l’Università di Torino, per poi approdare nel 2020-21 a Bra, dove ricopre il ruolo di primo allenatore della squadra di Promozione e dell’Under 15.

Dalla prossima stagione, infine, con Langhe Roero Basketball inizierà un nuovo capitolo della sua carriera, sedendo sulla panchina della Serie C Silver e rivestendo il ruolo di Responsabile de Settore Giovanile del club.

L’intervista

Trascorsa l’estate, presto inizierà la nuova stagione con un doppio ruolo tra giovanili e Serie C Silver: “Questo ruolo mi riempie di carica e senso di responsabilità. Inizio a parlare delle giovanili, con cui l’obiettivo che mi pongo sarà quello di far crescere i ragazzi sia tecnicamente, ma anche nella consapevolezza nell’allenamento e nel gioco. Ci saranno poi step da fare con una prospettiva almeno triennale per arrivare a distinguerci come un club che lavora bene coi giovani.

L’importante sarà mantenere anche nei prossimi anni l’entusiasmo che c’è ora all’inizio. Per quanto riguarda invece la Serie C, saranno coinvolti in principio i ragazzi del territorio di Alba e Bra che non sono più in età di Settore Giovanile. Questo vuol dire che sono atleti che hanno contribuito a far crescere le due realtà portandole dove sono arrivate negli ultimi anni, l’Olimpo in Serie B e l’Abet in finale di C Gold. A questo zoccolo duro di atleti chiederò di lavorare in maniera professionale per fare il meglio possibile. L’idea è poi quella di integrare questa base con alcuni ragazzi delle giovanili che riteniamo possano essere pronti a questa esperienza”.

Ufficio Stampa Langhe Roero Basketball