Presentato il Bisalta 2021-2022: “Vogliamo la Promozione per festeggiare il ventennale” (FOTO E VIDEO)

0
529

Nella serata di ieri è stato presentato il Bisalta nella sua interezza, staff, giocatori e obiettivi societari per stagione 2021-2022.

Ad introdurre la presentazione, Raffaele D’Errico il Direttore Generale: “La squadra è stata rinnovata per fare lo step successivo, ci siamo posti un obiettivo superiore alla prima categoria, la Promozione. Dovevamo mantenere un gruppo solido e così abbiamo fatto, ci siamo resi conto delle mancanze e di ciò che serviva per la squadra. La società ha voluto dare piena fiducia al Direttore Sportivo Gioele Turco che ha fatto un ottima campagna acquisti, gestita in quasi totale autonomia“.

Viene passata la parola al capitano della squadra, intervistato anche ai nostri microfoni, Kevin Sacco: “Lo scorso anno avevamo fatto un buon pre campionato poi qualche scivolone di troppo in campionato ma il gruppo era vivo. Chiedo agli esperti della squadra di far integrare i nuovi per fare bene anche quest’anno“.

Così invece il Presidente del Bisalta, Gabriele Mauro: “Benvenuti a tutti da parte della società, ai nuovi, ai giocatori che son qui da tempo e a tutto l’organico presente. Vedo che c’è rispetto da parte di e per tutti, mi fa piacere vedere questo dopo tanti anni al Bisalta. Il prossimo anno saranno 20 anni dalla creazione della società, abbiamo fatto di tutto per giocarci questa promozione e sarebbe la ciliegina sulla torta arrivarci nel ventennale.
Siamo dispiaciuti per i collaboratori che non stanno bene a livello di salute e li salutiamo calorosamente. Ricordo che non è importante avere gente fortissima e la nostra nazionale l’ha dimostrato, bisogna far gruppo. Anche un rimprovero va fatto per il bene dell’altro, non dev’essere preso come un affronto ma come un gesto per migliorarsi. L’obiettivo principale deve restare il divertirsi, stare bene insieme. Vogliamo darvi l’impianto migliore possibile, anche se ci sono alcune difficoltà dovendo gestire il tutto con 3 comuni. Grazie a Gioele per la campagna acquisti, deve ancora farsi le ossa ma è un giovane che mette grinta e ha messo su una squadra per giocarsi almeno i playoff“.

Nominato più volte, ecco che prende la parola il Direttore Sportivo Gioele Turco: “L’obiettivo è quello di giocarsi la promozione, dobbiamo avere questa possibilità. Vogliamo coronare il sogno promozione per il ventennale, l’unione di Chiusa Pesio, Peveragno e Beinette può solidificarsi ancora di più con un traguardo del genere. Abbiamo un gran gruppo, con giocatori esperti e giovani promettenti, son stati aggiunti nomi importanti alla rosa, serviva duttilità ed esperienza“.

A chiudere la presentazione prima delle domande della stampa è il mister, Corrado Santini:
Ho entusiasmo e voglia di iniziare, c’è un bel gruppo qui al Bisalta. Lo scorso anno inizialmente sono mancati i risultati ma il lavoro che è stato fatto è stato importante, una buona base per quest’anno. Consegnerò il piano di allenamento ai ragazzi, sia di gruppo che individuale per arrivare alla preparazione in forma per iniziare“.

Ecco l’intervento ai nostri microfoni del capitano del Bisalta, Kevin Sacco.

Di seguito le prossime amichevoli del Bisalta e la rosa completa della squadra:

-sabato 21/8 con il Benenarzole
-mercoledì 25/8 con il Pedona
-sabato 28/8 con lo Scarfafigi
-mercoledì 1/9 con la Pro Dronero
-domenica 5/9 coppa Piemonte
-mercoledì 8/9 con il San Benigno

Prenderanno parte al ritiro:
Portieri:
Nurisso Luca (1999), Gallo Mirco (1999).

Difensori:
Bojang Alagie, Griseri Luca, Giacosa Matteo, La Dolcetta Simone, Fenoglio Luca, Conforti Emanuele, Garelli Paolo (2000), Bruno Paolo (2002), Meineri Davide(2002), Campana Giovanni (2003), Levrone Tommaso (2004).

Centrocampisti:
Sacco Kevin (capitano), Capitao Rigoberto, Zongo Richard, Cardone Gianluca (2000), Toselli Matteo (2002), Marengo Alessio (2003), Taravelli Tommaso (2003), Campanini Filippo (2003), Marrone Davide (2004).

Attaccanti:
Giordano Alberto, Sacco Ronny, Meineri Francesco (1999), Bonaventura Lorenzo (2001), Sangiovanni Giuseppe (2002), Cisse Idrissa (2002), Viscusi Lorenzo (2003), Magnino Daniel (2003).