Calcio, Frey a Cuneo: “L’Italia è nel mio cuore, ha meritato l’Europeo” (VIDEO)

L'ex portiere di Inter, Parma, Fiorentina e Genoa è con la squadra francese del Villefranche-Saint Jean-Beaulieu Athletic Club per 5 giorni di preparazione allo Sporting Cuneo di San Rocco Castagnaretta: "Bello essere qui"

0
366

Da ieri, mercoledì 21 luglio, la squadra del Villefranche-Saint Jean-Beaulieu Athletic Club, che partecipa al campionato di serie C francese, è a Cuneo per cinque giorni di preparazione in vista dell’inizio della prossima stagione. Gli allenamenti saranno svolti allo Sporting Cuneo di San Rocco Castagnaretta, dove nella mattinata di domenica 25 luglio si svolgerà una partita amichevole contro una rappresentativa del Pedona. Nello staff della formazione francese, a ricoprire il ruolo di preparatore dei portieri ma anche di ambasciatore della società, un volto noto per gli appassionati come Sebastian Frey, che tra il 1998 e il 2013 ha giocato in Italia difendendo le porte di Inter, Verona, Parma, Fiorentina e Genoa. L’Italia resta la sua seconda casa, visto che vive tra Nizza e Firenze: per questo con lui abbiamo parlato, oltre che della sua attuale esperienza con il Villefranche-Saint Jean-Beaulieu, anche dell’Europeo e del suo legame con il nostro Paese.