Volley C/M – Termina la stagione delle cuneesi, Mercatò Alba e Villanova/VBC Mondovì chiudono in casa

La GoOld va a Chieri contro la capolista Fenera, chiudono in trasferta anche la Cogal Volley Savigliano e la Bam Mercatò Cuneo

0
243

La sesta giornata del girone B3 della Serie C maschile di pallavolo chiude la stagione per quasi tutte le squadre. Solamente il Fenera Chieri, capolista, avanzerà alla terza e decisiva fase per la promozione. Con l’unico verdetto già emesso, quindi, l’ultimo turno assomiglia a una formalità per tutte e cinque le formazioni cuneesi.

Sabato 12 giugno, ore 17.00, Alba
Mercatò Alba – Artivolley

Senza speranze di assaltare il terzo posto di Lasalliano, la Mercatò Alba chiude la sua stagione in casa ospitando l’insidioso Artivolley. I ragazzi di coach Iemina chiudono una seconda fase a due facce. Le prime due partite sono state due sconfitte, contro avversari piuttosto impegnativi. A queste sono seguite tre vittorie consecutive, che potrebbero diventare quattro in caso di successo. I giovani di Ativolley, però, hanno dimostrato proprio in questa fase di essere squadra temibile.

Sabato 12 giugno, ore 17.00, Torino
Volley Parella Torino – Cogal Volley Savigliano

Fine della corsa anche per la Cogal Volley Savigliano. La formazione allenata da Emanuele Bogliacini sarà impegnata nella difficile trasferta di Torino a cercare di contrastare i giovani di Parella. Questi ultimi hanno dimostrato in questa seconda fase il loro valore in più occasioni e il punto strappato a Cuneo è solamente l’ultima. Sarà dunque difficile per i saviglianesi, alle prese anche con alcuni infortuni importanti, concludere la loro stagione muovendo la classifica.

Sabato 12 giugno, ore 20.30, Torino
Ascot Lasalliano To – Bam Mercatò Cuneo

Anche i giovani della Bam Mercatò Cuneo chiudono in trasferta, a Torino e contro un avversario decisamente complicato. Lasalliano ha disputato un girone B3 di assoluto valore, vincendo tutte e cinque le partite e lasciando per strada solamente tre set. I ragazzi di coach Salomone, dunque, non avranno vita facile in questo contesto, ma potranno disputare questa partita sapendo di affrontare un antagonista di valore con cui poter combattere e crescere.

Sabato 12 giugno, ore 20.30, Villanova Mondovì
Villanova/VBC Mondovì – Rabino Sport Val Chisone

L’ultima gara stagionale per il Villanova/VBC Mondovì sarà invece casalinga. I monregalesi, un po’ in calo nelle ultime giornate anche a causa di alcune assenze, chiudono con un impegno sulla carta abbordabile. Val Chisone ha conquistato solamente tre punti in tutto il girone B3, contro Asti, ma in ogni altra sfida ha lottato e perso tanti set solamente all’ultimo respiro. Se non affrontata con la giusta concentrazione, dunque, la sfida per i ragazzi di coach Bovolo potrebbe offrire qualche insidia.

Sabato 12 giugno, ore 20.45, Chieri
Fenera Chieri – GoOld Racconigi

Chieri è già certa del primo posto, la GoOld Racconigi del secondo, e quindi non c’è posta in palio per la partita. I racconigesi pagano l’inattesa sconfitta con Lasalliano e quindi non possono combattere per la leadership. Ne consegue che questa sarà una partita piena di incognite e con un retrogusto amaro, come spiega coach Piovano:

“È l’ultima gara della stagione e certamente speravamo di affrontarla con un altro spirito. Siamo molto soddisfatti della nostra stagione, anche se non fare i playoff avendo perso solamente due partite in un intero anno è frustrante. È una partita in cui vogliamo fare bene, non sappiamo se Chieri vorrà rischiare i titolari in vista della terza fase, ma il nostro obiettivo è di giocarcela al meglio.”

ALTRE PARTITE:

Sabato 12 giugno, ore 20.45, Chieri
Nuncas Chieri – Hasta Volley