A Vinadio il 27 giugno un suggestivo concerto – spettacolo per presentare il volume dei Creatori di Eccellenza “Passeggiate Gourmet”

0
331
forte di vinadio
Il forte di Vinadio

Si presenta come un appuntamento di ritrovata libertà, pur nel pieno rispetto delle regole imposte dalla Pandemia, un “regalo” al territorio della Granda, con il quale Confartigianato Imprese Cuneo intende presentare, nell’ambito del suo progetto “Creatori d’Eccellenza”, il nuovo volume 2021 dedicato alle “Passeggiate Gourmet”.

Domenica 27 giugno alle ore 17,30 nella suggestiva cornice del Forte di Vinadio si terrà uno straordinario concerto-spettacolo, ad ingresso gratuito (posti disponibili sulla base delle vigenti regole anti Covid-19: 560), durante il quale verranno proposti i famosi “Carmina Burana”.

Ad esibirsi, un eccezionale binomio musicale: l’Ensamble Synphony Orchestra formata da 40 musicisti sotto la direzione del maestro Giacomo Loprieno a cui si aggiungono i 60 elementi dell’Associazione corale “I Polifonici del Marchesato” guidati dal maestro Enrico Miolano.

L’Ensamble Symphony Orchestra, di cui, peraltro, molti dei musicisti sono cuneesi, è una delle Orchestre più conosciute nel panorama artistico nazionale, e aveva già preso parte, lo scorso settembre, a Fossano, alla presentazione della Guida “Dolci d’autore”, con un partecipatissimo concerto dedicato alle composizioni del Maestro Ennio Morricone.

I “Polifonici del Marchesato”, nati nel 1986 a Saluzzo, hanno all’attivo circa 550 concerti: oltre 400 brani in repertorio, tratti da 5 secoli di letteratura musicale, sacra e profana, dalla polifonia antica a brani di epoca classica e romantica, con ampio spazio per la musica pop, colonne sonore e spiritual.

Ad illustrare l’opera editoriale, sarà presente il noto critico gastronomico Paolo Massobrio. L’elegante volume, nelle sue 348 pagine, descrive le 12 “passeggiate” e racconta oltre 130 imprese tra ristoranti, panificatori, birrifici artigianali e aziende dei formaggi, dei salumi e del “sotto-vetro”.

Edito da Nino Aragno editore, si presenta come un esauriente spaccato dell’artigianalità ed è curato nell’impianto grafico dall’architetto Danilo Manassero e da Matteo Ternavasio e nelle fotografie da Paolo Allasia (Castellano Studio, Savigliano). Testi a cura di Daniela Bianco e coordinamento organizzativo ed editoriale Pierpaolo Soria e Paolo Riba (uffici Stampa e Marketing di Confartigianato Cuneo). Verrà prodotto anche in una versione in lingua inglese e sarà distribuito nelle principali librerie della provincia e su Amazon.

«Pur con le dovute restrizioni imposte dall’emergenza sanitaria – spiegano Luca Crosetto presidente territoriale e Joseph Meineri, direttore generale di Confartigianato Imprese Cuneo – la nostra Associazione ha scelto di creare un evento di presentazione della nuova iniziativa editoriale in uno degli angoli più suggestivi del territorio, con la presenza del pubblico e con un concerto dal vivo insieme a degli ospiti di alto profilo. Un impegno importante che vuole essere anche un grande messaggio di speranza rivolto da Confartigianato Cuneo ad imprese e cittadini per il superamento di questo difficile momento».

Al termine dello spettacolo gli spettatori potranno gustare, in piena sicurezza, i “panini gourmet”, le birre artigianali e le eccellenze raccontate nel volume della Confartigianato Cuneo.

Informazioni su: creatoridieccellenza.it