«Dopo 44 anni ho passato la mano. Mia moglie è stata fondamentale»

0
27

«Dopo 44 anni, l’attività di via Cavour passa a Marco Basso e a suo fratello Luca, i quali proseguiranno la nostra bellissima avventura. A noi mancherà un sacco la vostra compagnia e ci mancherà molto via Cavour. Lasciamo portandoci nel cuore e negli hard disk, milioni di immagini, specialmente quelle scattate a Bra, con tantissimi vostri battesimi, comunioni, matrimoni ed eventi». Così sui suoi canali social Tino Gerbaldo, rivolto ai suoi clienti, ha annunciato la conclusione dell’esperienza sua e della moglie Franca all’interno del negozio nel centro di Bra. «Se non ci fosse stata lei a supervisionare tutto e a seguire l’attività», spiega a tal proposito Gerbaldo, «mi sarei perso. Grazie a lei ho mai dovuto occuparmi di contabilità o farmi carico delle questioni burocratiche e per me questo è stato fondamentale. Mi ritengo fortunatissimo, mi sono sempre appassionato al lavoro che ho fatto. A chi prende le redini del nostro negozio auguro la stessa sensazione». Nella foto sopra, da sinistra, Franca e Tino Gerbaldo e il nuovi titolari del negozio, Marco e Luca Basso.