“Emozione indescrivibile”: la braidese Elena Morino danzerà nella cerimonia inaugurale degli Europei di Calcio!

Con la Modulo Academy di Milano, venerdì 11 giugno allo stadio "Olimpico" di Roma e prima dell'attesissimo debutto azzurro Italia-Turchia!

0
749
Elena Morino

Non so da dove cominciare, posso solo dire che è un’emozione indescrivibile per me e come lo era già stata la finalissima di X Factor! Con la Modulo Academy di Milano, parteciperò ad una serata indimenticabile! Dopo essermi candidata, sono stata selezionata per partecipare alla cerimonia di apertura degli Europei di Calcio. Danzerò e rappresenterò la Danimarca! Sono a Roma dal 3 giugno scorso, sono stati dei giorni intensi e lo saranno anche i prossimi, ovviamente!. Essendo il Calcio, uno sport molto importante e seguito, sono felice di poter far parte di questo evento e di aprire la manifestazione, soprattutto poco prima del debutto dell’Italia! Ballare allo stadio Olimpico è davvero emozionante!“.

Parole ed emozioni che Elena Morino, ci ha confidato oggi pomeriggio al telefono. La giovane ballerina braidese (figlia di Donatella Poggio, direttore artistico di Arte Danza a Bra ndr) sarà tra i protagonisti dell’attesa cerimonia inaugurale di UEFA Euro 2020 (gli Europei di Calcio, originariamente programmati per la scorsa estate e poi rinviati di 12 mesi per l’emergenza Covid ndr). Cerimonia che si terrà allo stadio “Olimpico” di Roma venerdì 11 giugno (davanti a quasi 20 mila spettatori sulle tribune) e che farà da antipasto non solo della kermesse sportiva ma, anche, dell’attesissimo debutto degli Azzurri di mister Roberto Mancini: Italia-Turchia, calcio d’inizio alle 21 con diretta TV su Rai 1 e Sky Sport Uno.