Eccellenza B: Asti, oggi è il giorno Della festa? Big match Chisola-Corneliano Roero

0
393
(foto Danilo Lusso - Ideawebtv.it)

E’ a San Rocco Castagnaretta la festa? Domenica cruciale e, forse, definitiva per il Girone B di Eccellenza: l’Asti infatti ha sulla racchetta il primo match point per chiudere i conti e festeggiare con anticipo il ritorno in Serie D. Un torneo, seppur inedito e rapido, dominato dai Galletti che, arrivati alla nona giornata, non hanno finora sbagliato un colpo, vedendo sempre più vicino il traguardo: oggi i ragazzi di mister Davide Montanarelli proveranno a regalarsi matematicamente la promozione sul campo, però, del sempre ostico Olmo, in gradi di battere in trasferta, mercoledì scorso, il Corneliano Roero secondo in classifica. Sarà trionfo o bisognerà aspettare ancora una settimana?

Gli astigiani, tra l’altro, potrebbero festeggiare anche senza vincere: a Vinovo infatti si gioca il big match fra Chisola e Corneliano Roero, terza contro seconda. Uno scontro diretto che potrebbe quindi ulteriormente spingere la capolista verso la D in caso di stop dei rossoblu di Brovia (a -5 dalla vetta con il turno di riposo da osservare all’ultima giornata), i quali comunque vorranno mantenere la seconda, prestigiosa, piazza fino in fondo.

Diventano così platoniche e per l’onore tutte le altre care: sfida fra “deluse” a Rocchetta Tanaro dove si affrontano Canelli San Domenico Savio e Pro Dronero, mentre l’Albese di Perlo, altra compagine uscita di scena troppo presto per la lotta al primo posto, farà visita al Castellazzo Bormida. In programma anche CBS Scuola Calcio-Acqui.