Volley C/M – Prosegue la seconda fase: Mercatò Alba in casa della capolista, GoOld Racconigi ospita Artivolley per restare in scia

Anche Villanova/VBC a Chieri, sponda Nuncas, impegni casalinghi per Bam Mercatò Cuneo e Cogal Volley Savigliano

0
355

La seconda giornata del girone B3 della Serie C di pallavolo maschile è al via. Le cinque formazioni cuneesi sono impegnate, come sarà per tutta la fase, in cinque sfide diverse. La GoOld Racconigi cercherà di restare in scia alla capolista Fenera Chieri ospitando Artivolley. La stessa Chieri accoglierà la Mercatò Alba a caccia, a sua volta, di altri tre punti.

Queste le sfide del sabato pallavolistico:

Bam Mercatò Cuneo – Rabino Sport Val Chisone

I giovani cuneesi di coach Salomone possono dare continuità al loro momento positivo. Forti di una rosa finalmente al completo ospiteranno Val Chisone, formazione con soli 3 punti al suo attivo. Anche il gruppo di Villar Perosa è molto giovane e potrebbe godere anche del fatto di non avere nulla da perdere. Ne sa qualcosa la GoOld Racconigi, che nella sfida di sei giorni fa ha sudato non poco nei primi due set prima di portare a casa tre punti con il punteggio di 3-0.

Fenera Chieri 76 – Mercatò Alba

La sfida più impegnativa della giornata è per la Mercatò Alba. Il gruppo di coach Iemina affronta la trasferta di Chieri per affrontare la capolista Fenera. I padroni di casa possono contare su alcune individualità di livello assoluto e hanno bisogno di tre punti per mantenere la leadership. Inoltre gli albesi vengono anche dalla tirata sconfitta in casa Ascot Lasalliano. La voglia di rivincita e di ben figurare di fronte a un avversario di livello potrebbero però essere un importante volano.

Nuncas Chieri – Villanova/VBC Mondovì

Alla stessa ora e sempre in quel di Chieri scende in campo anche il Villanova/VBC Mondovì. Avversaria sarà la seconda squadra della città chierese, la Nuncas. I monregalesi sono indubbiamente in un buon periodo di forma, certificato anche dalla vittoria dello scorso sabato su Parella. La Nuncas, invece, ha perso per 3-0 in casa della Bam Mercatò Cuneo. Di conseguenza i ragazzi di coach Bovolo potrebbero continuare il loro momento positivo che prosegue dalla fine della prima fase.

GoOld Racconigi – Artivolley

Continua la caccia al primo posto della GoOld Racconigi. La formazione di coach Piovano deve sperare, prima o poi, di qualche passo falso di Fenera Chieri per provare a raggiungerla. I racconigesi, però, devono prima guardare “in casa loro”: Artivolley è formazione interessante, che non ha lasciato scampo alla Cogal Volley Savigliano lo scorso sabato. Dello stesso parere è coach Piovano:

“Artivolley rappresenta una società che negli ultimi anni ha sempre fatto i playoff e ha disputato degli ottimi campionati. In questa stagione si sono rivoluzionati un po’, puntando molto sui giovani, dato che il loro settore giovanile è importante. Sarà sicuramente un impegno difficile perchè loro sono ben allenati ed esprimono un bel gioco, quindi bisognerà stare molto attenti.”

Cogal Volley Savigliano – Ascot Lasalliano TO

Impegno casalingo anche per la Cogal Volley Savigliano. Il gruppo di coach Bogliacini cerca qualche certezza persa nella sconfitta con Artivolley ospitando Ascot Lasalliano, che però ha iniziato bene la sua seconda fase con l’importante vittoria sulla Mercatò Alba. Difficile immaginare i saviglianesi capaci di una vittoria in questa sfida, ma se continueranno sulla strada che sembravano aver preso alla fine della prima fase allora ci potrebbe essere battaglia.

ALTRE PARTITE:

Volley Parella Torino – Hasta Volley