SERIE D: il derby è giallorosso! Manita del Bra a Saluzzo

0
197

Nella quattordicesima giornata del girone di ritorno di Serie D girone A il Bra si impone 1-5 allo stadio “Amedeo Damiano” contro il Saluzzo di mister Boschetto. Una derby importante per entrambe le squadre, ma per motivi differenti: da una parte i ragazzi di mister Daidola in piena bagarre per la vittoria del campionato, dall’altra i marchionali a caccia dei tre punti la  lotta salvezza.

La prima occasione del match è al 5′ ed è una punizione per il Saluzzo: Gonella dai 25 metri calcia poco sopra la traversa. Il Bra attacca e Marchisone al quarto d’ora prende le misure e cerca il gol, ma Lerda si distende. Al 19’ Gonella con un destro a giro sorprende Guerci, l’ex fa 1-0 e sblocca la gara. Ospiti non si lasciano intimorire e iniziano ad attaccare, conquistano due corner e aumentano il pressing.

Al 32′ Marchisone riporta la gara in parità segnando un gol da posizione defilata: 1-1. Non passano dieci minuto che i giallorossi raddoppiano con Merkaj che ottenuta la sfera dopo un rimpallo a lui favorevole si  trova a tu per tu con Lerda e non sbaglia.

I ragazzi di Boschetto reagiscono al gol e al 41’Gonella cade in area dopo un contatto con Marchisone, ma per l’arbitro lascia proseguire tra le proteste dei marchionali.

In  avvio di secondo tempo Cappelluzzo dalla sinistra crossa per Capellupo, il pallone è troppo alto per il 9, ma termina comunque tra i piedi del 2003 Magnaldi che da pochi passi insacca la terza rete.

I padroni di casa cercano di accorciare  le di distanze con una punizione di Caldarola e un istante dopo con Barale, ma senza successo.

Al74’ bomber Merkaj col sinistro cala il poker, siglando la terza doppietta consecutiva e dalla sinistra mette in rete il quarto gol del Bra.Un minuto dopo il gol della manita: Tuzza mette il proprio nome nel tabellino dei marcatori con un gol su assist di Merkaj.

Il Bra con questa vittoria dà quindi un segnale importante alle rivali, mentre il Saluzzo cercherà di archiviare subito la sconfitta per cercare il riscatto nella gara di mercoledi contro il Chieri.

SALUZZO-BRA  1-5

Reti: 19′ Gonella, 32′ Marchisone, 39′ Merkaj, 52’ Magnaldi, 74’ Merkaj, 75’ Tuzza

Ammoniti: Cappelluzzo, Saltarelli, Barale, Mazzafera, Boschetto

SALUZZO: Lerda, Bedino, Serino, Caldarola (83’ Clerici S.), Carli, Soumahoro (50′ Arkaxhiu), Tosi, Mazzafera, Carrer (50′ Mancuso), Gonella (70′ Gaboardi), Barale. All.: Boschetto

BRA: Guerci, Rossi, Tos, Saltarelli (34′ Sia), Cappelluzzo (68’ Tuzza), Merkaj (76’′ Campagna), Magnaldi, Reeb (79’ D’Ambrosio), Marchisone (72’ Bongiovanni), Capellupo, Daqoune All.: Daidola

ARBITRO: Nicolo’ Rodigari di Bergamo

ASSISTENTI: Francesco Picciche’ di Trapani e Emanuele Fumarulo di Barletta