“Affrettiamoci, lentamente”: successo per TEDxCuneo (FOTO+VIDEO)

Un evento che, per chi lo ha potuto seguire in streaming e per chi deciderà di rivederlo on-line, restituisce diverse visioni del proprio tempo e ci porta a riflettere ed interrogarci

0
196

Un’attesa che oggi alle 14.30 presso l’Auditorium del Foro Boario, in diretta streaming sulle piattaforme social di TEDxCuneo ha finalmente avuto il suo culmine! Un evento unico per la Città che ha accolto con grande partecipazione il format, novità per il cuneese.

Il ringraziamento da parte della “mente organizzativa”, Davide Bonino, a tutte le istituzioni, gli sponsor e partner che hanno appoggiato, sostenuto e che per primi hanno creduto nel valore di questo evento.

Dopodiché la parola è passata al presentatore prescelto di questa prima edizione di TEDxCuneo, Pietro Parola, 37 anni nato e cresciuto a Cuneo. Di professione è operatore socio-sanitario e da 16 anni lavora nel campo della disabilità mentale, mestiere che vive con passione. Patito di musica, autodidatta della chitarra e del basso elettrico, scrive testi da una quindicina d’anni; dal 2003 ha creato e portato avanti diversi gruppi musicali toccando differenti generi tra cui il Rock, l’elettronica e il reggae.

Come vuole la scaletta degli eventi TEDx, gli otto relatori selezionati per portare la propria visione del “Festìna lente”, si sono alternati sul palco con temi multidisciplinari, ma tutti accomunati dalla propria esperienza personale.

Un tuffo all’interno dell’astrofotografia con Paolo Demaria e nella musica classica in chiave moderna grazie all’eccezionale capacità di Luca Allievi.

Abbiamo fatto un viaggio in Amazzonia con l’antropologa d’acqua dolce Valentina Porcellana e nello stupore delle parole con la scrittrice Ester Armanino.

Abbiamo seriamente riflettuto sul diritto alla lentezza per non perdere ciò che ci sta intorno, grazie all’eccezionale intervento del Professor Paolo Pileri.

 

Ci siamo interrogati sul quanto la nostra vita sia basata sui numeri insieme a Donata Columbro, e dall’altra di quanto sia importante la gentilezza, lo spirito e i sentimenti nella nostra vita attraverso le parole del Ven. Lama Paljin Tulku Rinpoce, il monaco buddhista di tradizione tibetana.

L’ultimo intervento è stato quello di Andrea Ferrero, co-fondatore e CEO di Young Srl, startup che opera nel settore Fintech con sede all’I3P (Incubatore di Startup Innovative del Politecnico di Torino) dove ha costruito un team giovane di 18 persone con un panel di 9 Senior Advisor, il quale ha toccato il tema dei bitcoin e di come siamo noi stessi a dare valore alle cose.

Infine il networking in streaming per un momento di condivisione dei temi ascoltati.

Tutti gli interventi saranno disponibili on-line, così da durare nel tempo.