Valdieri piange Giovanni Bluotto, stroncato da malore a 57 anni

0
225
Giovanni Bluotto

La comunità di Sant’Anna di Valdieri è in lutto per l’improvvisa scomparsa di Giovanni Bluotto: 57 anni, è stato stroncato da malore lo scorso 1° maggio durante il proprio turno di lavoro in fabbrica e deceduto nonostante l’arrivo dei soccorsi ed i tentativi di rianimazione da parte dell’equipe medica del 118.

Operaio alla Pirinoli di Roccavione, era stimato e conosciuto a Sant’Anna di Valdieri, dove inoltre collaborato nella gestione del bar dei genitori (il papà Battista fu tra l’altro sindaco per due mandati negli anni ’80), per la sua passione per la musica, come suonatore di fisarmonica nel corso di momenti conviviali e nelle scuole.

Giovanni Bluotto lascia la moglie Daniela, la figlia Sara, i fratelli Luciano e Dino, i parenti tutti. Oggi, martedì 4 maggio, alle 15.30 saranno celebrati i funerali presso la Chiesa Parrocchiale di San Martino in Valdieri.