Emergency Cuneo: ultimo appuntamento per la rassegna “Ripartiamo dai diritti!”

0
160

Si concluderà venerdì 7 maggio alle ore 18,30 la rassegna di incontri online “Ripartiamo
dai diritti!”. I volontari del gruppo Emergency di Cuneo dialogheranno con i volontari delle città di Milano, Roma, Napoli, Piacenza e Catanzaro nelle quali è stato attivato il progetto
Nessuno Escluso. Il progetto è nato per distribuire pacchi alimentari e di generi di prima necessità in diverse città italiane per far fronte alla nuova povertà causata dalla crisi economica generata dalla pandemia.

I beneficiari di Nessuno Escluso appartengono a una fascia di cittadini sconosciuta al sistema di aiuto tradizionale, perché spesso non in possesso dei requisiti formali per accedere a misure di sostegno pubbliche: nuclei famigliari numerosi che prima dell’emergenza riuscivano ad autosostentarsi, persone sole, colf e badanti che hanno perso il lavoro, giovani impiegati in settori lavorativi bloccati (ristorazione, eventi…), lavoratori in cassa integrazione, professionisti con partita Iva, lavoratori precari o in nero. Italiani e stranieri.

In 9 mesi di attivazione del progetto sono stati coinvolti 1.000 volontari in tutta Italia che hanno consegnato più di 90mila pacchi a oltre 11mila beneficiari. Con il progetto Nessuno Escluso si è venuta a creare una rete virtuosa a cui prendono parte numerose associazioni locali, migliaia di donatori privati, decine di aziende e fondazioni e gli enti pubblici delle città in cui è attivo il progetto. I volontari racconteranno la loro esperienza diretta e il loro impegno ad aiutare. Un pacco alla volta, perché nessuno si senta escluso.
L’incontro sarà visibile in diretta sulla pagina Facebook Gruppo EmergencyCuneo.

c.s.