Moretta: il centro vaccinale posticipa l’apertura a venerdì 30 aprile

0
361
(foto di repertorio)

Il centro vaccini di Cascina San Giovanni, a Moretta, aprirà venerdì 30 aprile. Un problema logistico ne impedisce l’operatività domani, sabato 24 aprile, come programmato.

«Purtroppo – spiega il vice-sindaco di Moretta, Emanuela Bussi – ci è stato comunicato che è “saltata” la programmata consegna delle dosi di vaccino alle farmacie, necessarie ai medici di base per procedere alla campagna di inoculazione nella giornata di domani. Non è un inconveniente che dipende da noi, ma si tratta di un problema nella catena logistica di distribuzione. Ci scusiamo, comunque, con tutti i cittadini per questo intoppo».
Il Comune di Moretta è capofila dell’iniziativa del centro vaccinale, realizzato con la collaborazione delle amministrazioni dei municipi vicini: Cardè, Casalgrasso, Faule, Polonghera e Torre San Giorgio.

«L’iniziativa, sostenuta da tutti i Comuni dei territorio, nasce per offrire un servizio ai cittadini – continua Emanuela Bussi -. In questi giorni abbiamo simulato il funzionamento del centro di Cascina San Giovanni e predisposto tutto il personale necessario. Ci vorrà ancora un po’ di pazienza, ma siamo pronti».

Il centro vaccini di Cascina San Giovanni è gestito dai medici di base, ed è destinato ai cittadini dei comuni di Moretta, Casalgrasso, Polonghera, Faule, Cardè e Torre San Giorgio.