Nuovo casello d’ingresso a Marene. Borgna: “La mobilitazione di questi ultimi anni sta iniziando a portare frutti concreti e tangibili”

0
220
Federico Borgna, sindaco di Cuneo e presidente della provincia Granda (foto repertorio Ideawebtv)

Un altro pezzo del puzzle che contribuisce a colmare il gap infrastrutturale che abbiamo nella nostra provincia e va a migliorare la fruibilità delle infrastrutture cuneesi. La partenza dei lavori dell’Asti-Cuneo; questa mattina mi sono recato, in compagnia del sindaco di Limone Piemonte (Massimo Riberi ndr), al Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili a Roma per il Colle di Tenda. Le partite in sospeso rimangono tante. La mobilitazione di questi ultimi anni sta iniziando a portare dei frutti concreti e tangibili“.

È il commento di Federico Borgna, sindaco di Cuneo e presidente della provincia Granda, sull’apertura del nuovo casello d’ingresso a Marene (autostrada A6 Torino-Savona).