La “Colomba della Regina” vola alto: raccolti 1680 euro dalla Panetteria Mulassano

0
265

La “Colomba della Regina” è volata molto più in alto di quanto pensasse lo stesso Daniele Mulassano quando l’ha ideata. Un dolce pasquale, con all’interno la scarpetta rossa simbolo di “mai+sole”, venduto nelle due sedi della “Panetteria Mulassano” di Savigliano e Cavallermaggiore e con il ricavato tutto a favore dell’associazione nata a Savigliano che aiuta le donne in difficoltà, vittime di violenza.

«Quando ho proposto il nostro aiuto a “mai+sole” – ribadisce Daniele Mulassano – non pensavo di poter consegnare, al termine dell’iniziativa, un assegno di ben 1680 euro. Ho assistito ad un’autentica “caccia alla colomba” tanto da non riuscire a soddisfare tutte le richieste visto che la “Colomba della Regina” è artigianale e la sua lavorazione richiede tempi lunghi. Appena è stata disponibile le richieste sono partite subito, mentre normalmente gli acquisti di colombe avvengono negli ultimi 3 o 4 giorni prima di Pasqua. Questo, però, è stato solo il nostro primo approccio con una realtà così eroica come “mai+sole”. Sicuramente continueremo a supportare il loro lavoro con altre iniziative».

«Sono soldi preziosi – dice Adonella Fiorito, fondatrice e presidente di “mai+sole” – che serviranno a finanziare mezza borsa lavoro per una delle nostre assistite. In pratica tre mesi di “libertà” e la possibilità di farsi conoscere da un datore di lavoro, sgravato dai contributi, che magari vorrà trasformare una prima conoscenza reciproca in un rapporto lavorativo stabile».

c.s.