Apre il nuovo casello di Marene, il sindaco Barbero: “Quattro km in meno fanno comodo”

0
638

Sarebbe dovuto entrare in funzione nell’estate di quest’anno, il casello sulla A6 Torino-Savona, a Marene  situato poco dopo l’albergo “Langhe Cherasco”, ma grazie ad una accelerazione dei tempi, partirà a tutti gli effetti già da domani mattina, 21 aprile alle ore 8,00.

Il piccolo tratto è percorribile solamente in ingresso dell’autostrada e non in uscita, la quale resterà laddove è collocata ora, nei pressi di Veglia di Cherasco, con sbocco sulla rotatoria.

Il sindaco di Marene Roberta Barbero riferisce che la decisione  è stata presa dalle autostrade perché lo spostamento fatto all’epoca, nel lontano 2007, aveva diminuito l’ingresso da parte del territorio saviglianese e marenese. “Sicuramente quattro km in meno per andare ed uscire dall’autostrada fanno comodo. Apro una parentesi per dire che il casello è intitolato a Marene, anche se il territorio di appartenenza vero e proprio è Cherasco”.