Volley A2/F: nel weekend la penultima giornata della Pool Promozione

0
154

Penultima giornata della seconda fase in calendario, anche se tutte le squadre della Pool Promozione dovranno disputare gare di recupero prima di terminarla. Nel weekend ‘lungo, da sabato a lunedì, i match della 9^ giornata, che potrebbero dare risposte molto significative.

L’Acqua&Sapone Roma Volley Club ritrova dopo pochi giorni la Megabox Vallefoglia, in una sfida cruciale per i destini di entrambe le squadre. Il successo nel duello di mercoledì ha spinto le capitoline a +5 su Mondovì, un margine cospicuo nell’inseguimento del primato che garantirebbe la promozione diretta in A1. Le marchigiane, però, cercheranno di sfruttare il fattore casalingo per riprendere quota in vista dei Play Off.

“Domenica sarà un’altra bella sfida – assicura Sofia Rebora, centrale giallorossa -. Noi dovremo portarci l’aggressività e la grinta con cui abbiamo affrontato la gara di mercoledì, con la concentrazione al massimo. Ma siamo consapevoli che sarà un incontro diverso, a partire dal fatto che giochiamo fuori casa, quindi sin dalle battute iniziali non è sempre semplice trovare l’approccio giusto: poi loro vorranno sicuramente riscattarsi dal tre a zero. Partendo da quel che abbiamo fatto nella sfida infrasettimanale, andiamo a Vallefoglia con la voglia di dare il massimo e non resta che dire ‘che vinca il migliore'”.

Trasferta in Romagna per la LPM BAM Mondovì, che andrà a far visita alla Omag San Giovanni in Marignano in una delle ‘classiche’ di A2 (le due formazioni si contesero anche la Coppa Italia di categoria nel 2018 a Bologna). Le pumine devono assolutamente vincere se vogliono ancora puntare al primo posto, mentre le ragazze di Stefano Saja cercano punti per riportarsi in quota Play Off.

“Dobbiamo dimenticare la sconfitta di Roma ed essere molto concentrate – spiega Lana Silva Conceicao, martello brasiliano della Omag -. Questa settimana ci siamo potute allenare bene perché tutte le mie compagne sono rientrate. Siamo molto fiduciose, dobbiamo mettercela tutta e tirare fuori la grinta che ci ha contraddistinto nella prima fase del campionato. Mondovì è un’ottima squadra e la sua arma principale è il collettivo, quindi dobbiamo essere attente a tutte, ma non temere nessuna. Sono molto fiduciosa, il nostro obiettivo rimane la qualificazione ai play off e faremo del nostro meglio per raggiungerla ed il primo passo è quello di crederci”.

Ottenuto il terzo posto grazie alla favorevole campagna piemontese – con due successi in sequenza a Mondovì e Pinerolo, la CBF Balducci HR Macerata cerca di difenderlo nell’anticipo del sabato che la vedrà opposta alla Green Warriors Sassuolo, a sua volta reduce dalla convincente affermazione su Cutrofiano e desiderosa di agguantare i Play Off.

“Sono una squadra molto giovane, con ottime individualità a cominciare da Antropova, che nel corso delle gare lascia sempre il segno – spiega Luca Paniconi, coach di Macerata –. Giocano, com’è giusto che sia, con una certa leggerezza e tranquillità e sanno esaltarsi quando riescono a far funzionare il loro gioco. Vanno prese con le molle perché hanno dimostrato di poter mettere in difficoltà chiunque. Quindi una partita che va affrontata con grande determinazione ma con altrettanta considerazione”.

“Macerata è sicuramente una delle formazioni con il rendimento più costante al momento e, soprattutto, è una formazione di ottimo livello – sottolinea Enrico Barbolini, allenatore delle neroverdi -. Questo comunque non cambia il nostro approccio e scenderemo sempre in campo per lottare al massimo. Credo anche che l’affrontare queste partite dia sempre qualche stimolo in più. Per cui scenderemo in campo curiosi di metterci ancora una volta alla prova”.

Seconda trasferta consecutiva per la Sigel Marsala, che dopo aver affrontato Cutrofiano giovedì sera si sposta in Calabria per affrontare il Volley Soverato. Le siciliane di Daris Amadio (ex della sfida) occupano la sesta posizione con 43 punti, mentre le ioniche di Bruno Napolitano la nona con 37. Distanze piuttosto risicate, che consentono a tutte le compagini della Pool di puntare ai Play Off.

“Proveniamo da una partita molto difficile in cui non abbiamo dimostrato il nostro potenziale – esordisce Ilaria Demichelis, capitano delle lilybetane e per due volte a Soverato nel recente passato -. Quando si tratta di incontri ravvicinati uno dall’altro, di buono c’è che si gioca subito per cercare il pronto riscatto. Dall’altro lato, c’è un Soverato reduce dalla bella affermazione che le ha dato morale in casa di un forte concorrente come Pinerolo. I punti di forza delle calabresi, oltre a dare il meglio proprio al PalaScoppa, sono la difesa e la grinta, grazie alle quali restano sempre appesi al punteggio senza mai mollare. Dobbiamo dimenticare ciò che è stata la gara di andata perché ogni partita fa storia a sè. Domenica un peso specifico lo avrà l’approccio iniziale di entrambe le squadre”.

Posticipata a lunedì la gara tra Cuore Di Mamma Cutrofiano ed Eurospin Ford Sara Pinerolo. Le salentine hanno finalmente ottenuto giovedì sera il primo successo della seconda fase, mentre le torinesi hanno dovuto soccombere per due volte nel proprio palazzetto, fin lì immacolato.

“Per noi inizia una sorta di ritiro itinerante, forse quello che ci voleva in questo momento per ritrovare la concentrazione – riflette Michele Marchiaro, coach di Pinerolo -. Arriviamo da due sconfitte ma siamo gli stessi di due settimane fa con i nostri pregi e i nostri difetti e non devono essere i risultati a cambiare le valutazioni. Nella gara di mercoledì con Macerata siamo quasi arrivati al tie break e in alcuni tratti abbiamo dato impressione di controllare un grande avversario. Dobbiamo rimettere il coltello tra i denti e cominciare a lottare per la posta in palio perché gli avversari non sembrano intenerirsi molto quando siamo in difficoltà. Cutrofiano arriva da un risultato pazzesco con Marsala dominando la partita. È una squadra che ha ribadito nuovamente le sue giuste ambizioni ritornando per la seconda volta sul mercato, non ha mollato neanche dopo gli ultimi risultati negativi. Dobbiamo per questo rispettarli ulteriormente. Ci faremo trovare pronti”.

SERIE A2 FEMMINILE
IL PROGRAMMA DELLA 9^ GIORNATA
POOL PROMOZIONE
Sabato 17 aprile, ore 18.00 (diretta LVF TV)
CBF Balducci HR Macerata – Green Warriors Sassuolo ARBITRI: Verrascina-Salvati
Domenica 18 aprile, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Megabox Vallefoglia – Acqua&Sapone Roma Volley Club ARBITRI: Oranelli-Somansino
Omag S.G. Marignano – LPM BAM Mondovì ARBITRI: Dell’Orso-Feriozzi
Volley Soverato – Sigel Marsala ARBITRI: Scarfò-Palumbo
Lunedì 19 aprile, ore 19.30 (diretta LVF TV)
Cuore Di Mamma Cutrofiano – Eurospin Ford Sara Pinerolo ARBITRI: Stancati-De Sensi

c.s.