Volley A2/M – Il punto dopo Gara-2 dei quarti di finale: Cuneo, ti tocca la “bella”

I cuneesi e Bergamo dovranno ricorrere a Gara-3, Siena e Taranto conquistano anche il ritorno e si qualificano alla semifinale

0
206
bam acqua s.bernardo cuneo
Credit: Margherita Leone

Mercoledì 14 aprile ci ha portato in dono Gara-2 dei quarti di finale di playoff di A2 maschile di pallavolo. Non è stata una serata felice per la BAM Acqua S.Bernardo Cuneo, sconfitta sul campo di Reggio Emilia in maniera rocambolesca dopo aver sprecato diversi match point. I cuneesi, dunque, si giocheranno l’accesso alle semifinali nella Gara-3 di domenica 18 aprile.

Questa non sarà l’unica “bella” che andremo a vedere. Bergamo, anche piuttosto a sorpresa, è caduta sul campo di Brescia e dovrà giocarsi tutto domenica. Molto bene invece Siena e Taranto, capaci di imporsi anche in trasferta e prendersi un weekend di riposo in vista delle rispettive semifinali.

Conad Reggio Emilia – BAM Acqua S.Bernardo Cuneo 3-2 (21-25, 29-31, 25-20, 28-26, 15-12)

Conad Reggio Emilia: Pinelli 2, Ippolito 12, Scopelliti 10, Bellei 25, Maiocchi 20, Mattei 11, Partesotti (L), Morgese (L), Ristic 0. N.E. Sesto, Suraci, Loglisci, Catellani. All. Mastrangelo.

BAM Acqua S.Bernardo Cuneo: Pistolesi 7, Tiozzo 12, Sighinolfi 13, Pereira Da Silva 18, Preti 22, Bonola 12, Chiapello (L), Catania (L), Galaverna 0, Bisotto 0. N.E. Gonzi, D’Amato, Rainero. All. Serniotti.

ARBITRI: Feriozzi, Mattei. NOTE – durata set: 25′, 34′, 28′, 30′, 17′; tot: 134′.

LA CRONACA DELLA PARTITA

IL COMMENTO DI ROBERTO SERNIOTTI

SERIE: 1-1

Pool Libertas Cantù – Prisma Taranto 1-3 (25-22, 27-29, 23-25, 20-25)

Pool Libertas Cantù: Viiber 2, Bertoli 28, Monguzzi 8, Motzo 26, Mariano 9, Mazza 6, Pirovano (L), Picchio (L), Butti (L), Malvestiti 0. N.E. Corti, Regattieri, Galliani, Pellegrinelli. All. Battocchio.

Prisma Taranto: Coscione 2, Fiore 8, Di Martino 6, Padura Diaz 19, Gironi 18, Alletti 17, Hoffer (L), Goi (L), Parodi 0, Presta 0, Cominetti 0. N.E. Cottarelli, Persoglia, Cascio. All. Di Pinto.

ARBITRI: Brunelli, Marotta. NOTE – durata set: 27′, 34′, 29′, 32′; tot: 122′.

Taranto briga e fatica ma viene a capo di una combattiva Cantù, qualificandosi così per le semifinali. I pugliesi attendono dunque la sfida tra BAM Acqua S.Bernardo Cuneo e Reggio Emilia per conoscere il loro prossimo avversario. La sfida in terra lombarda non è però stata facile, con Monguzzi e Motzo a cercare di forzare in tutti i modi Gara-3. Non è bastata la voglia ai canturini: Padura Diaz, Gironi e Alletti fanno 54 punti in tre, e coach Di Pinto può anche schierare a tratti il neo arrivato (o tornato) Parodi.

SERIE: Taranto vince 2-0

Gruppo Consoli Centrale del Latte Brescia – Agnelli Tipiesse Bergamo 3-1 (27-25, 25-16, 25-27, 25-22)

Gruppo Consoli Centrale del Latte Brescia: Tiberti 2, Galliani 21, Candeli 3, Bisi 17, Cisolla 21, Esposito 8, Crosatti (L), Franzoni (L), Cogliati 0, Bergoli 0, Tasholli 0. N.E. Tonoli, Ghirardi, Orlando Boscardini. All. Zambonardi.

Agnelli Tipiesse Bergamo: Finoli 2, Terpin 13, Cargioli 6, Santangelo 22, Pierotti 12, Milesi 8, Rota (L), D’Amico (L), Fedrizzi 1, Signorelli 1. N.E. Umek, Ceccato, Sormani. All. Graziosi.

ARBITRI: Sessolo, Piperata. NOTE – durata set: 30′, 27′, 32′, 32′; tot: 121′.

Il risultato a sorpresa della serata viene da Brescia, dove i padroni di casa sconfiggono con merito Bergamo e andranno a giocarsi la decisiva Gara-3. Galliani, Bisi e Cisolla fanno la voce grossa, cosa che non riesce ad alcuni ospiti come l’ex-VBC Terpin e Pierotti. Brescia, formazione molto esperta e abituata a certi palcoscenici, parte subito forte, vincendo il primo set ai vantaggi e dominando il secondo. Bergamo prova a riaprire la contesa con un terzo set tirato ma i padroni di casa vanno al dunque nel quarto. La partita di domenica sarà certamente ad altissima tensione e deciderà chi affronterà Siena in semifinale.

SERIE: 1-1

Sieco Service Ortona – Emma Villas Aubay Siena 0-3 (21-25, 21-25, 23-25)

Sieco Service Ortona: Pedron 1, Marinelli 11, Menicali 3, Carelli 7, Shavrak 6, Simoni 3, Sette 6, Pesare (L), Toscani (L), Cantagalli 7. N.E. Rovetto, Del Fra, Fabi. All. Lanci.

Emma Villas Aubay Siena: Fabroni 2, Massari 18, Zamagni 4, Romanò 12, Yudin 10, Barone 5, Panciocco 0, Fusco (L). N.E. Ciulli, Fantauzzo, Crivellari, Truocchio. All. Spanakis.

ARBITRI: Di Bari, De Simeis. NOTE – durata set: 25′, 27′, 29′; tot: 81′.

Ottimo lavoro di Siena che dopo aver dovuto combattere fino al tie-break in Gara-1, regola Ortona in trasferta e si qualifica alle semifinali. Anche per i toscani un weekend di pausa per vedere la partita tra Bergamo e Siena e capire che sorte toccherà loro. Gli abruzzesi non riescono a entrare in partita e il solo Marinelli trova con qualche costanza la via del punto. Dall’altra parte della rete l’ago della bilancia è Jacopo Massari, arrivato da un paio di settimane. L’esperto schiacciatore che ha giocato la stagione in Turchia ha messo a segno 18 punti.

SERIE: Siena vince 2-0

Prossimo turno

Gara 3 Quarti Play Off Promozione Serie A2 Credem Banca
Domenica 18 aprile 2021, ore 18.00
Agnelli Tipiesse Bergamo – Gruppo Consoli Centrale del Latte Brescia
Diretta YouTube

BAM Acqua S.Bernardo Cuneo – Conad Reggio Emilia
Diretta YouTube