Pallapugno: Alba, in Consiglio anche la giovane Ilaria Mondino

Maestra d'asilo, è la "lady" Bruno Campagno: "Felice di poter dare una mano"

0
128

La Pallapugno Alba ha presentato un’altra novità tra i propri consiglieri, con l’ingresso di Ilaria Mondino nel direttivo della Società.

Maestra di asilo, conosce la pallapugno da molti anni grazie ai parenti e amici che hanno giocato e giocano, tra cui il cugino Raviola. Tredici anni fa proprio grazie alla pallapugno conosce il compagno Bruno Campagno, quando giocava per la squadra del suo paese, San Biagio di Mondovì.

Da sempre ha una passione travolgente per la pallapugno, quest’anno entra nel direttivo con la speranza di vivere un grande campionato: “Questo cambiamento da Canale ad Alba per Bruno e per la squadra penso sia occasione per avere nuovi stimoli e cercare di migliorarsi sempre di più. Sono felice di poter dare una mano a questo nuovo progetto in cui puntiamo a fare bene.

La pallapugno mi piace veramente tanto. Non sono una che si annoia facilmente ad una partita, poi ovviamente alcune sono più affascinanti, quelle più competitive con i giocatori più forti, mentre altre ad esempio i match testa-coda lo sono un po’ meno. Ci sono alcune regole limitanti, tuttavia non sono troppo critica, questo gioco mi appassiona e sono sicura che sarà così anche quest’anno!”.

c.s.