Alto contrasto | Aumenta dimensione carattere | Leggi il testo dell'articolo
Home Attualità L’assessore Messa sulla Chiesa della Madonnina, di frazione Pollenzo (Bra): “Stiamo intervenendo...

L’assessore Messa sulla Chiesa della Madonnina, di frazione Pollenzo (Bra): “Stiamo intervenendo sul cupolino”

C'è molto interesse verso la struttura, non solo dell'Amministrazione braidese ma, anche, da parte dell'Università di Scienze Gastronomiche

0
413
​”La Chiesa della Madonnina è di proprietà della Curia ed è stata concessa, in comodato d’uso gratuito, al Comune di Bra. Un primo intervento di restauro era stato effettuato circa 15 anni fa, però mai completato. La Chiesa non è aperta al pubblico, ​ma non presenta particolari problematiche se non al cupolino. Durante l’Amministrazione di Bruna Sibille, era stato chiesto un contributo alla Fondazione San Paolo che aveva, successivamente, concesso 70 mila euro. Con questi soldi, sono in corso gli interventi di messa in sicurezza del cupolino. C’è molto interesse verso la Chiesa, non solo dell’Amministrazione braidese ma, anche, da parte dell’Università di Scienze Gastronomiche. Insieme, abbiamo presentato un progetto alla Regione, un cosiddetto bando Unesco, nella speranza di ottenere dei fondi per fare una riqualificazione complessiva. La riqualificazione avrebbe una finalità pubblica, in modo da poterla utilizzare sia come Amministrazione pubblica che come UNISG“.
Così Luciano Messa, assessore di Bra, sulla Chiesa della Madonnina di Pollenzo (frazione della città della Zizzola).
BaNNER
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial