Basket Giovanile: Pallacanestro Farigliano, due ko ma la gioia di tornare in campo

0
218

Dopo oltre 13 mesi la Pallacanestro Farigliano è tornata in campo a casa dei “temibili” amici dei Gators a Savigliano, in una partita storica per la società che, per la prima volta in assoluto, si cimenta in un campionato Èlite contro le più forti compagini regionali classe 2007/08.

Una “boccata di normalità” per i ragazzi, che in questi mesi si sono allenati con costanza, a prescindere che fossero dietro ad un monitor, in campo o a casa. Contro avversarsi molto fisici, soprattutto in altezza, i “Gatti rossi” di coach Toselli tengono per due quarti (perdendo il primo e vincendo il secondo).

All’intervallo sono sotto solo di 7 punti, ma nel terzo quarto le percentuali dal campo e i rimbalzi offensivi crollano, mentre dietro la compagine fariglianese concede troppo. Un calo comprensibile, frutto dei pochi allenamenti nelle gambe in una stagione “monca”.

Nell’ultima frazione di gara tanti errori da ambo le parti, fino al 71-46 finale. Ora il PF volta pagina, per mettere in campo un’altra partita a Cuneo.

UNDER 14 ÉLITE
GATORS SAVIGLIANO 71
PALLACANESTRO FARIGLIANO 46
(12-22; 33-40; 38-59; 46-71)

Gli altri risultati fariglianesi

UNDER 13 REGIONALI
ABET BRA 48
PALLACANESTRO FARIGLIANO 42
(9-6; 17-20; 35-25; 48-42)