Volley A2/F – Il punto dopo l’ottava giornata: Roma tenta l’allungo sulla LPM Bam Mondovì

Le capitoline chiudono la pratica San Giovanni in Marignano in meno di un'ora, le monregalesi non riescono a rispondere con Macerata

0
314
pool promozione

Il passo spedito della Pool Promozione non si ferma: agli archivi la giornata 8, con alcuni risultati sorprendenti e che rischiano di segnarne in maniera definitiva l’esito. È Roma a sorridere a 32 denti. I tre punti presi con Marignano valgono doppio, viste le sconfitte di seconda, terza e quarta in classifica.

LPM Bam Mondovì, Vallefoglia e Pinerolo perdono le loro sfide e lanciano le capitoline in testa alla classifica. Queste ultime, poi, avranno un importantissimo recupero con Vallefoglia, domani. Nel caso di tre punti anche qui si potrebbe quasi tirare una linea definitiva sul discorso promozione diretta.

Il calendario della Pool Promozione offre anche la stessa sfida domenica prossima, a campi invertiti. Ovvio pensare che con tre recuperi e una giornata completa tra sette giorni avremo le idee molto più chiare su quanto andremo a vedere da qui a fine stagione.

I RECUPERI DELLA SETTIMANA

VOLLEY SOVERATO – EUROSPIN FORD SARA PINEROLO 2-3 (25-22 28-30 26-24 22-25 9-15)

VOLLEY SOVERATO: Mason 17, Riparbelli 9, Shields 39, Lotti, Piacentini 8, Bortoli 3, Barbagallo (L), Nardelli 5, Meli 5, Ferrario (L), Salimbeni, Bianchini. Non entrate: Cipriani. All. Napolitano.

EUROSPIN FORD SARA PINEROLO: Gray 11, Zago 34, Fiesoli 2, Akrari 14, Boldini 5, Bussoli 2, Fiori (L), Buffo 13. Non entrate: Allasia, Casalis. All. Marchiaro. ARBITRI: Chiriatti, Zingaro.

NOTE – Durata set: 25′, 32′, 27′, 25′, 15′; Tot: 124′.

73 punti in due. Questo è il numero della sfida tra Shields e Zago, vinta dalla prima per 39 a 34. Non basta questo a Soverato per avere ragione di Pinerolo, che trova due importanti punti al tie-break. Le calabresi muovono in ogni caso la classifica con un punto importante. Il calendario della Pool Promozione le avrebbe rimesse di fronte a campi invertiti solamente quattro giorni dopo. L’esito, però, sarebbe stato ben diverso.

MEGABOX VALLEFOGLIA – GREEN WARRIORS SASSUOLO 3-0 (25-17 25-21 30-28)

MEGABOX VALLEFOGLIA: Balboni 5, Pamio 28, Colzi 8, Costagli 5, Bacchi 5, Kramer 7, Bresciani (L), Stafoggia 2, Durante. Non entrate: Ricci. All. Bonafede.

GREEN WARRIORS SASSUOLO: Busolini 5, Spinello, Salinas 11, Civitico 6, Antropova 20, Dhimitriadhi 7, Falcone (L), Pasquino, Pelloni. Non entrate: Magazza, Montagnani (L), Ferrari, Zojzi, Bisegna. All. Barbolini.

ARBITRI: Dell’Orso, Feriozzi. NOTE – Durata set: 22′, 24′, 34′; Tot: 80′.

Sfida particolare quella marchigiana, tra due formazioni che non scendevano in campo da più di un mese. Ma se nella prima sfida erano state le emiliane ad imporsi, questa volta dobbiamo registrare la rivincita di Vallefoglia, che prova a riprendere a pieno regime il suo discorso nella Pool Promozione. I 28 punti di Pamio in 3 set sono troppo per chiunque, e nemmeno Antropova (20) riesce a controbattere fino in fondo.

L’OTTAVA GIORNATA

LPM BAM MONDOVI’ – CBF BALDUCCI HR MACERATA 1-3 (25-27 24-26 25-20 22-25)

LPM BAM MONDOVI’: Tanase 17, Molinaro 11, Scola 3, Hardeman 16, Mazzon 6, Taborelli 14, De Nardi (L), Bonifacio 1, Bordignon 1. Non entrate: Serafini, Midriano, Mandrile. All. Delmati.

CBF BALDUCCI HR MACERATA: Pomili 15, Mancini 7, Peretti 4, Lipska 30, Martinelli 4, Renieri 15, Bisconti (L), Pirro 1, Giubilato, Rita. Non entrate: Maruotti, Sopranzetti (L), Galletti. All. Paniconi.

ARBITRI: Pozzi, Pasin. NOTE – Durata set: 27′, 29′, 24′, 28′; Tot: 108′.

LA CRONACA DELL’INCONTRO

IL COMMENTO DI DAVIDE DELMATI

IL COMMENTO DI ALESSIA MAZZON

ACQUA & SAPONE ROMA VOLLEY CLUB – OMAG S.GIOV. IN MARIGNANO 3-0 (25-13 25-19 25-16)

ACQUA & SAPONE ROMA VOLLEY CLUB: Arciprete 1, Rebora 9, Decortes 13, Papa 11, Cogliandro 5, Guiducci 1, Spirito (L), Diop 3, Adelusi 3, Consoli 2, Purashaj 1, Bucci. Non entrate: Giugovaz, Finizio (L). All. Cristofani.

OMAG S.GIOV. IN MARIGNANO: Fiore 12, Peonia 8, Ceron 2, Berasi 3, Silva Conceicao 8, Cosi 7, Bonvicini (L), De Bellis 2, Fedrigo. Non entrate: Urbinati (L), Spadoni, Penna. All. Saja.

ARBITRI: Pasciari, Proietti. – NOTE – Durata set: 19′, 25′, 20′; Tot: 64′.

Basta un’ora e spiccioli a Roma per sistemare la pratica Omag nell’anticipo del sabato. Le ragazze di coach Cristofani, rodate e a pieno regime, fanno un sol boccone delle ospiti, reduci da diversi casi di COVID e alla prima partita da oltre un mese. Le capitoline prendono tre facili punti e danno spazio praticamente a tutta la rosa. Adesso, però, avranno due partite in una settimana contro Vallefoglia, che potrebbero essere decisive per la promozione in A1. Marignano ospiterà invece la LPM Bam Mondovì la prossima domenica.

SIGEL MARSALA – MEGABOX VALLEFOGLIA 3-1 (25-21 25-21 29-31 25-23)

SIGEL MARSALA: Caruso 13, Demichelis 2, Mc Call-Ginnis 15, Parini 10, Mazzon 22, Pistolesi 14, Vaccaro (L), Soleti 2, Colombano 1, Mistretta (L), Caserta. Non entrate: Nonnati. All. Amadio.

MEGABOX VALLEFOGLIA: Balboni 5, Pamio 20, Colzi 13, Costagli 8, Bacchi 14, Kramer 15, Bresciani (L), Durante, Stafoggia. Non entrate: Ricci. All. Bonafede.

ARBITRI: Ciaccio, Pecoraro. – NOTE – Durata set: 24′, 24′, 33′, 29′; Tot: 110′.

Marsala continua a sorprendere e ottiene un altro scalpo importante. A cadere è Vallefoglia, forse non più abituata a giocare con così tanta frequenza. Ciò non deve togliere nulla al grande lavoro fatto dalle ragazze siciliane, che con tre vittorie consecutive hanno la striscia positiva più lunga del girone a pari con Roma. Marsala, inoltre, inizia a insidiare proprio Vallefoglia, Macerata e Pinerolo per un incredibile terzo posto, ma non solo. Alle porte c’è una settimana con le abbordabili sfide a Cutrofiano e Soverato. Vallefoglia è invece attesa da due partite in quattro giorni con la corazzata Roma.

EUROSPIN FORD SARA PINEROLO – VOLLEY SOVERATO 1-3 (13-25 18-25 26-24 21-25)

EUROSPIN FORD SARA PINEROLO: Gray 2, Zago 18, Buffo 18, Akrari 12, Boldini 2, Bussoli 2, Fiori (L), Fiesoli 8, Nuccio, Allasia, Casalis. Non entrate: Zamboni, Guelli (L), Pecorari. All. Marchiaro.

VOLLEY SOVERATO: Mason 16, Riparbelli 18, Shields 21, Lotti 15, Meli 10, Bortoli 4, Barbagallo (L), Ferrario (L), Nardelli, Salimbeni, Bianchini. Non entrate: Cipriani, Piacentini. All. Napolitano.

ARBITRI: Nava, Mesiano. NOTE – Durata set: 21′, 24′, 29′, 26′; Tot: 100′.

Quanto cambiano le cose in quattro giorni. Dopo la vittoria infrasettimanale al tie-break, Pinerolo cade al tie-break contro Soverato, che si prende tre punti molto preziosi. Tanti i tasselli preziosi per le calabresi, ma non si può non citare Riparbelli. La centrale ospite chiude con 18 punti, frutto di 8 attacchi (57%) e ben 10 muri. Il totale di questo fondamentale è 21, a fronte di solo 4 delle padrone di casa. Soverato si tiene in coda a Cutrofiano e Sassuolo per l’importante ottavo posto ed aspetta Marsala. Pinerolo si vede scavalcata da Macerata al quarto posto della Pool Promozione, ma la settimana porta un recupero proprio con le marchigiane. Nel weekend, poi, facile trasferta a Cutrofiano.

GREEN WARRIORS SASSUOLO – CUORE DI MAMMA CUTROFIANO 3-0 (25-17 25-23 25-20)

GREEN WARRIORS SASSUOLO: Pasquino 3, Salinas 12, Civitico 9, Antropova 17, Dhimitriadhi 4, Busolini 8, Falcone (L). Non entrate: Magazza, Montagnani (L), Spinello, Ferrari, Zojzi, Bisegna, Pelloni. All. Barbolini.

CUORE DI MAMMA CUTROFIANO: Quarchioni 11, Menghi 6, Avenia, M’Bra 8, Caneva 8, Castaneda Simon 8, Ferrara (L), Provaroni 4, Gorgoni, Rizzieri. Non entrate: Di Coste, Morciano, Tarantino, Salviato (L). All. Carratu’.

ARBITRI: Cecconato, Jacobacci. NOTE – Durata set: 22′, 27′, 25′; Tot: 74′.

La giornata di Pool Promozione si chiude con la facile vittoria di sassuolo su una Cutrofiano ormai in rottura prolungata. Le pugliesi, incerottate e sfiduciate, rimediano la sesta sconfitta consecutiva e vedono in pericolo la settima posizione che sembrava in ghiaccio fino a poche settimane fa. Antropova si limita a 17 punti ma bastano alle emiliane per i tre facili punti.

POOL PROMOZIONE – LA CLASSIFICA

Acqua & Sapone Roma Volley Club 56 (5);

Lpm Bam Mondovì 54 (4);

Megabox Vallefoglia 47 (6);

CBF Balducci HR Macerata 46 (4);

Eurospin Ford Sara Pinerolo 44 (5);

Sigel Marsala 43 (5);

Cuore Di Mamma Cutrofiano 38 (4);

Green Warriors Sassuolo 37 (5); Volley Soverato 37 (3);

Omag San Giovanni in Marignano 33 (7).

(tra parentesi le partite ancora da disputare)

POOL PROMOZIONE – IL PROGRAMMA DELLA SETTIMANA

1^ GIORNATA
Mercoledì 14 aprile, ore 20.00 (diretta LVF TV)
Eurospin Ford Sara Pinerolo – CBF Balducci HR Macerata

4^ GIORNATA
Mercoledì 14 aprile, ore 19.00 (diretta LVF TV)
Acqua&Sapone Roma Volley Club – Megabox Vallefoglia

5^ GIORNATA
Giovedì 15 aprile, ore 19.00 (diretta LVF TV)
Cuore Di Mamma Cutrofiano – Sigel Marsala

9^ GIORNATA
Sabato 17 aprile, ore 18.00 (diretta LVF TV)
CBF Balducci HR Macerata – Green Warriors Sassuolo

Domenica 18 aprile, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Megabox Vallefoglia – Acqua&Sapone Roma Volley Club
Omag S.G. Marignano – LPM BAM Mondovì
Cuore Di Mamma Cutrofiano – Eurospin Ford Sara Pinerolo
Volley Soverato – Sigel Marsala