PVL Cerealterra Ciriè-Gerbaudo Savigliano 2-3, Bonifetto: “Sono veramente felice”

0
188

Che chiusura! Non poteva terminare in un modo migliore la prima fase di Serie B del Gerbaudo Volley Savigliano, capace di imporsi anche in casa del PVL Cerealterra Ciriè nel difficilissimo ultimo atto del girone A1.

C’era grande soddisfazione sabato sera in casa biancoblu, come confermato dall’entusiasmo di coach Roberto Bonifetto a fine match: “Sono veramente raggiante. Era un po’ la partita che ci eravamo segnati sul calendario da tanto tempo e abbiamo risposto alla grande. Ciriè con Alto Canavese ha il potenziale più alto del girone. Siamo stati bravi a “remare”, a reggere quando a loro riusciva tutto e a venire fuori dal quarto set, lavorando alla grande in battuta e in difesa. Credo che la differenza, però, l’abbia fatta la nostra ottima ricezione contro una delle squadre che batte meglio in tutto il campionato”.

I saviglianesi chiudono così a quota 22 e potranno assistere da spettatori soddisfatti agli ultimi recuperi, sperando di non essere scavalcati dalle dirette inseguitrici. Poi, i playoff: “Abbiamo una sosta lunga, anomala quest’anno. – continua Bonifetto – Dovremo essere bravi a gestirla, prima di addentrarci nei playoff. Per noi sono un’esperienza totalmente nuova, ma vogliamo viverli al meglio”.