Eccellenza: i draghi passano al 90′! Pro Dronero di misura con la Giovanile Centallo (VIDEO)

0
415

Al “Filippo Drago nella prima giornata della “nuova” Eccellenza 2021, girone B, la Pro Dronero vince di misura in extremis nel derby cuneese contro la Giovanile Centallo.

La prima occasione della gara è in favore degli ospiti: al 4’ Vallati cerca il gol con un destro da fuori, ma il tentativo termina alto. La Pro Dronero, in completo nero per dovere di ospitalità, risponde con un colpo di testa di Niang che esce alla sinistra di Reinaudo.

Il match si dimostra subito quilibrato e molto combattuto ed entrambe le squadre lottano su ogni pallone. Gi ospiti in particolare manifestano una ottima forma fisica, nonostante la sosta dovuta all’emergenza Covid-19 che ha tenuto le squadre lontano dai campi e dagli allenamenti per molto tempo.

Al 22’ il 9 della Giovanile Centallo Magnino cerca il gol con un gran tiro, ma Rosano para rifugiandosi in angolo. Sugli sviluppi dello stesso corner Vallati prova a sbloccare la gara con un tiro da pochi metri, ma il portiere della Pro Dronero nega il vantaggio agli ospiti. Poco dopo la mezz’ora Bertolini mette in mezzo per Dutto, ma il tiro del capitano non coglie impreparato Reinaudo, il quale riesce a bloccare la sfera.

Sul finire del primo tempo un tiro di Galfrè esce di pochissimo, ma l’ultima nitida occasione da gol del primo tempo è per la Giovanile Centallo che al 45’ ottiene una punizione dai 25 metri. Vallati si incarica della battuta, ma il suo tiro esce sopra la traversa.

La ripresa si apre senza cambi e con uno spunto al 50’ di Cavallo per Dutto: il passaggio viene sporcato da Mozzone e Reinaudo esce dai pali, anticipando il giocatore avversario. Entrambi gli allenatori effettuano diversi cambi nel tentativo di  dare freschezza in campo.

Qualche minuto dopo un tiro di Giordana non ha buon esito ed esce alto alle spalle di Rosano. All’ora di gioco Pernice riceve il cartellino giallo per un intervento su Giorgis giudicato irregolare dal direttore di gara. All’83 i rossoblu vanno vicini al vantaggio: dalla destra Vallati mette in mezzo per i compagni, Garello colpisce di testa e Giorgis manca l’appuntamento con il pallone.

Il direttore di gara concede 5 minuti di recupero, inizia a piovere e le squadre in campo si allungano. Al 92’ il nuovo portiere rossoblu non trattiene un tiro da fuori di Bertolini, sul pallone c’è Brino che approfitta della situazione per metterlo in rete con un tapin vincente. Non c’è più tempo per una reazione da parte degli ospiti e la gara termina 1-0 in favore dei draghi.

PRO DRONERO-GIOVANILE CENTALLO  1-0

Reti: 90’ Brino

Ammoniti: Toscano, Pernice, Molardo, Garello, Brino

PRO DRONERO (4-3-1-2): Rosano, Bertolini, Toscano (64’ Caridi), Pernice, Del Piano, Cavallo (64’ Rrotani), Rastrelli P., Galfrè (64’ Brondino A.), Niang (77’ Brino), Dutto, Isoardi (80’ Brondino L.). All.: Caridi. A disposizione: Gaggioli, Rivero, Gueye, Rastrelli N.

GIOVANILE CENTALLO (4-3-3): Reinaudo, Molardo, Pecollo, Vallati, Mozzone, Tallone (90’ Moino), Giorgis, Giordana (61’ Racca), Magnino (73’ De Peralta), Giacca (66’ Garello), Giraudo (73’ Rocca) All.: Bianco. A disposizione Chiavarello, Bongiovanni, Margaria, Morra

ARBITRO: Giuseppe Pasquariello di Novi Ligure

ASSISTENTI: Enrico Maria Aimar di Nichelino e Andrea Lo Chiatto di Nichelino