Sci – Italiani Giovani: Corrado Barbera di bronzo nello Slalom di Santa Caterina

0
236

Vista la classifica molto “corta”, mancava ancora una gara per la certezza matematica, ma adesso è semi-ufficiale: Lorenzo Thomas Bini, atleta di Novi Ligure classe 2002, portacolori della squadra regionale del Comitato FISI Alpi Occidentali, ha vinto la classifica finale del Gran Premio Italia per quanto riguarda le prove tecniche, cioè Slalom e Gigante, conquistando il diritto di entrare nelle squadre nazionali.

Intanto, nello Slalom FIS di Santa Caterina Valfurva che mercoledì 31 marzo ha assegnato il titolo italiano della categoria Giovani, gara e scudetto tricolore sono andati a Filippo Della Vite, diciannovenne bergamasco portacolori delle Fiamme Oro, già vincitore del Gigante dei Campionati Italiani Giovani disputato martedì 30 marzo.

Nella classifica dei Campionati Italiani Giovani il secondo classificato è Gianlorenzo Di Paolo (Fiamme Gialle), quarto nella classifica della gara FIS. La medaglia di bronzo è andata al sesto assoluto, il cuneese Corrado Barbera dello Ski College Limone, giunto a pari merito con Tommaso Saccardi (Carabinieri).

Barbera si è anche classificato terzo, dietro a Bini e a Di Paolo, nella classifica finale del Grand Prix Italia Giovani Prove Tecniche. La classifica della tappa finale del circuito istituzionale ha visto invece in testa Di Paolo, davanti a Barbera e a Bini.

Tornando alla classifica dello Slalom dei Campionati Italiani Giovani, Carlo Cordone (Equipe Limone) è ventunesimo assoluto e ventesimo italiano. Sempre nello Slalom FIS disputato a Santa Caterina Valfurva Celina Haller si è laureata campionessa italiana Giovani.

Buon quinto posto per la cuneese Gaia Blangero (Equipe Limone), che è anche terza nella tappa del Grand Prix Italia Giovani, dietro a Steinmair e Sola. Ventesima assoluta e diciannovesima italiana Chiara Teroni (Mondolé Ski Team), ventunesima italiana e nona delle Aspiranti italiane Melissa Astegiano (Equipe Limone).

c.s.