LPM Bam Mondovì, sfuma ancora il sogno Coppa. Coach Delmati: “Finale che non deve minare le nostre certezze”

L'allenatore del "Puma" ha commentato la sfortunata prestazione nella finale persa contro le marchigiane

0
196

Non ha detto bene la finale di Coppa Italia alla LPM Bam Mondovì, sconfitta in quel di Rimini da Macerata per 3-0. La formazione di coach Davide Delmati ha combattuto per lunghi tratti ma in definitiva ha ceduto di fronte a una formazione che si è meritata il trofeo.

Lo stesso Davide Delmati ha commentato così la sfortunata prestazione:

“Abbiamo approcciato la partita come mercoledì nella semifinale, con giusta attenzione e aggressività. Abbiamo ripetute l’errore, dopo aver perso il primo set 23-25, di portarci dietro questo finale per tutto il secondo set, e sappiamo bene che in partite come questa (e quindi in tutte quelle della Pool Promozione) capiterà di perdere set di andare in difficoltà.

Ma questo non deve minare le nostre certezze e il nostro modo di stare in campo. Nel terzo pian piano abbiamo ritrovato il nostro gioco riportandolo in parità 23-23 poi non siamo riusciti a chiuderlo. La gara di oggi a mio avviso non deve però togliere nulla a quello che le ragazze hanno fatto per arrivare a questa finale e deve servirci per imparare ed affrontare le Gare di questa Pool Promozione nella maniera giusta.”