Serie D: Diego De Souza lascia il Benarzole e si accasa al Fossano!

"Narzole è stata una tappa importante. Un anno e mezzo di legami forti. Riparto da Fossano con i piedi per terra, sapendo che arrivo da 4 mesi senza partite ufficiali e sapendo che sarà difficile fare una risalita della classifica. Difficile ma non impossibile!"

0
820
Diego De Souza, con la maglia del Benarzole

Diego De Souza è un nuovo calciatore del Fossano!

Brasiliano classe 1991 (trequartista e seconda punta di ruolo) con, alle spalle, già tante esperienze sportive tra professionismo, Serie D ed Eccellenza: Padova, Carpi, Team Ticino (Svizzera), Giorgione, Ragusa, Noto, Orizzonti United, Pinerolo, San Domenico Savio, Gozzano, Argentina Arma, Alpignano, Bra, Corneliano Roero, Bagnolese, Benarzole. Adesso, la nuova avventura in Serie D e con la maglia dei blues fossanesi.

Telefonicamente, abbiamo raggiunto De Souza: “Narzole è stata una tappa importante. Un anno e mezzo di legami forti. Mi sono affezionato tantissimo all’ambiente e alla società, al presidente Fulvio Castellino e ai compagni di squadra. In questa prima parte di stagione, ho indossato la fascia di capitano. In totale, con i narzolesi, ho fatto 13 gol in altrettante partite. Sono stato leale per tanti mesi, aspettando notizie sulla ripresa del campionato d’Eccellenza. Il calcio per me è un lavoro e ho accettato la proposta del Fossano, con entusiasmo. A novembre, subito dopo lo stop dell’Eccellenza, ho scelto di tornare in Brasile per allenarmi e adesso rieccomi qui in Italia!

Riparto da Fossano con i piedi per terra, sapendo che arrivo da 4 mesi senza partite ufficiali e sapendo che sarà difficile fare una risalita della classifica. Difficile ma non impossibile! Darò il mio contributo, mettendomi a disposizione, per strappare la salvezza. Sono felice, mi mancavano la palla, il campo, i compagni, lo spogliatoio, gli esercizi. Ragazzi e mister stanno lavorando bene. Adesso arriva il derby Saluzzo-Fossano, un derby difficile, contro una squadra molto fisica“.