“Riapriamo la scuola”, anche, nel flashmob di Bra (VIDEO e FOTO)

I nostri microfoni hanno raccolto le impressioni di alcune partecipanti (tra cui, le coordinatrici Giada Stroppiana e Claudia Scaparone)

0
490

Mascherinati, opportunamente distanziati, con in mano un foglio raffigurante delle mani dietro a delle sbarre, dietro allo striscione “Riapriamo la scuola”.

Questo il flashmob di protesta svoltosi, nel tardo pomeriggio di oggi, in piazza Caduti per la Libertà e dinnanzi al Palazzo Comunale di Bra.

Insegnanti e genitori, dopo la foto di rito, hanno consegnato al sindaco braidese Gianni Fogliato (presente al flashmob) una lettera congiunta.

A margine dell’iniziativa di protesta, contro la chiusura delle scuole ed il passaggio in DAD deciso dalla Regione Piemonte in tutta la provincia di Cuneo, i nostri microfoni hanno raccolto le impressioni di alcune partecipanti (tra cui, le coordinatrici del flashmob Giada Stroppiana e Claudia Scaparone).

 

Il flashmob in piazza Caduti per la Libertà a Bra