Volley C/M: Cuneo-Villanova/VBC Mondovì illumina la giornata e vale la testa della classifica

Dallo scontro delle due capolista potrebbe trarre vantaggio la terza, GoOld Racconigi, che ospita la Cogal Volley Savigliano

0
160
bam mercatò cuneo

Prosegue a vele spiegate il girone B2 del campionato di Serie C maschile di pallavolo. Per inciso questo non vale per l’altra metà del gruppo, il B1, con più squadre ferme ai box causa COVID e partite con il contagocce. Detto questo la sfida tra Bam Mercatò Cuneo e Villanova/VBC Mondovì sembra essere la partita più interessante di giornata. La vincente potrebbe staccare la perdente in testa alla classifica.

Di questo scontro diretto tra le prime della classe potrebbe approfittare GoOld Savigliano, che affronta in casa una Cogal Volley Savigliano alla ricerca di miglioramenti tecnici. Chiude il quadro la partita della Mercatò Alba, che ospita Asti con il chiaro intento di togliersi dalle spalle la “scimmia” della doppia sconfitta con Racconigi.

Dopo quattro giornate la classifica dice:

Villanova/VBC Mondovì 9,

BAM Mercatò Cuneo 9,

GoOld Racconigi 9, 

Mercatò Alba 6,

Cogal Volley Savigliano 3,

Hasta Volley 0.

Queste, invece, le gare di giornata:

Sabato 6 marzo, ore 18.00, Cuneo
BAM Mercatò Cuneo – Villanova/VBC Mondovì

Partiamo dalla sfida del Palaitis. Bam Mercatò Cuneo e Villanova/VBC Mondovì condividono il primo posto in classifica, ma anche il percorso che le ha portate fin qua. Entrambe hanno perso delle prime giornate da Alba, per poi recuperare e tornare in testa al girone. La filosofia che accompagna le due formazioni, però, è piuttosto diversa. Cuneo si presenta con la sua formazione Under 19, mentre il Villanova/VBC Mondovì vanta a roster alcuni elementi più esperti. Il pronostico è apertissimo in tutti i casi.

Sabato 6 marzo, ore 18.30, Racconigi
GoOld Racconigi – Cogal Volley Savigliano

Le due vittorie contro Alba hanno lanciato in testa un’altra formazione esperta, quella di GoOld Racconigi. Una vittoria contro la Cogal Volley Savigliano spalancherebbe scenari interessanti per la squadra di coach Piovano. Con lo scontro diretto di cui abbiamo parlato sopra, i 3 punti potrebbero anche valere la testa solitaria della classifica. Ma sottovalutare la formazione di coach Bogliacini sarebbe un grave errore. Pur non trovando ancora vittorie importanti in stagione, i saviglianesi hanno mostrato contro Cuneo di avere le carte per giocarsela contro tutti gli avversari.

Lo stesso coach Bogliacini ammette le alte aspettative per la giornata:

“Sarà una partita giocata al massimo da entrambe le squadre. Il nostro obiettivo è continuare quel percorso di crescita individuale e di squadra che ci ha portato a fare bene nelle ultime partite. Dobbiamo mantenere alta la nostra efficacia in ricezione ma soprattutto garantire la continuità al servizio. Con una buona posizione di muro e continuità in attacco possiamo fare bene. Non nego che l’obiettivo è fare punti per muovere la classifica.”

Sabato 6 marzo, ore 20.30, Alba
Mercatò Alba – Hasta Volley

Voglia di riscatto per la Mercatò Alba, incappata nelle due sconfitte con Racconigi e ancora alle prese con l’infortunio del palleggiatore titolare Quaglia. L’occasione è ghiotta, in quanto Asti non è ancora riuscita a muovere la classifica e sembra poter avere problemi anche in questa giornata. Il pronostico sorride agli albesi di coach Oliva, che potranno tornare a muovere la classifica e a dare la caccia a chi li precede.