«Con i piccoli gesti si possono fare grandi cose per l’ambiente»

0
166

Il progetto “Save the bottle” vede impegnate in prima linea realtà di riferimento del territorio. Ecco l’opinione di alcune di loro. Ezio Porro del Rotary Club Alba ha dichiarato: «Verranno prodotte, trasportate e gettate ben 5.000 bottiglie di plastica in meno ogni giorno. Con questo progetto i nostri ragazzi si renderanno conto che i loro piccoli gesti possono cambiare il mondo». Giuseppe Rossetto, presidente del Con­siglio di Sorveglianza del Gruppo Egea aggiunge: «L’iniziativa si inserisce nel solco dell’impegno da sempre messo in cam­po dall’azienda multiservizi a favore dell’educazione am­­­bientale nelle scuole del territorio. Anche in quest’occasione, in cui operiamo in sinergia con realtà di assoluto rilievo, Egea dimostra il proprio impegno per la tutela dell’ambiente, lo stesso che ci ha mossi a fornire a tutti i nostri clienti domestici ener­gia rinnovabile, a impatto “verde”». Tommaso Lo Russo, presidente del Lions Club Alba-Langhe e di Solstizio d’Estate Onlus, conclude: «Si tratta di un progetto a fa­vore dell’ambiente diventato per il Lions fondamentale; un progetto che vede anche l’associazione “Solstizio d’estate” convinta so­ste­nitrice, con l’obiettivo di co­niugare ambiente e cultura. Tutto ciò coinvolgendo i giovani che rappresentano il futuro».