Alto contrasto | Aumenta dimensione carattere | Leggi il testo dell'articolo
Home Attualità 1 anno di emergenza Covid. Sindaco Bo (Alba): “Dobbiamo continuare a rispettare...

1 anno di emergenza Covid. Sindaco Bo (Alba): “Dobbiamo continuare a rispettare le disposizioni”

"Anche questa volta, la nostra città ha risposto bene. Grande voglia di fare, di responsabilità, di ripartire, di ritornare a vivere"

0
345

L’emergenza Covid-19 ad un anno dall’inizio della pandemia. Ne abbiamo parlato, al telefono, con Carlo Bo (primo cittadino di Alba).

Un anno molto complesso per tutti noi e, in special modo, per chi ha vissuto delle problematiche e delle tragedie. Chi si è trovato in cassa integrazione, chi si è trovato in seria difficoltà. Il problema è sanitario, sociale ed economico. Intravediamo la luce in fondo al tunnel, la situazione è cambiata rispetto ad un anno fa. Il piano delle vaccinazioni è partito. Ma non dobbiamo abbassare la guardia, perchè prima che si arrivi al 70% della popolazione vaccinata ci vorrà parecchio tempo. Dobbiamo continuare a rispettare le disposizioni, ad indossare la mascherina, a lavarci le mani e a mantenere il distanziamento. Speriamo veramente che si possa voltare pagina, a partire da quest’autunno, per un 2022 dal sapore diverso. 

Come sindaco, sono abbastanza soddisfatto. Alba ha avuto un numero di contagi moderatamente contenuto, fortunatamente, rispetto agli abitanti. Continuo ad essere vicino alle famiglie che hanno perso i loro cari a causa del Covid. Anche questa volta, la nostra città ha risposto bene. Grande voglia di fare, di responsabilità, di ripartire, di ritornare a vivere“.

BaNNER
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial