Volley Busca-VBC Savigliano 0-3, Porello: “Netti passi avanti a livello di gioco”

0
129

La squadra del momento, fin qui pressoché perfetta. Il Vbc Savigliano ha fatto tre su tre, sabato, superando anche l’ostacolo Volley Busca e volando a quota nova in Serie C femminile di volley, a +2 sulla prima inseguitrice PGS El Gall.

Inizio migliore per le saviglianesi non poteva esserci, come sottolineato da coach Marco Porello: “Credo ci sia stato un passo avanti a livello di prestazione, sia delle singole giocatrici che di squadra, a livello di gioco. Mi aspettavo un Busca voglioso e determinato, e così è stato in avvio di gara. Abbiamo studiato le loro caratteristiche e non ci siamo fatti sorprendere”.

Il tecnico biancoblu individua poi la chiave tattica dell’incontro: “Abbiamo preso bene le misure sui loro attaccanti e sul loro servizio ed abbiamo aumentato la qualità della nostra seconda linea in particolare con l’utilizzo di Arianna Tomatis entrata in ogni set in battuta ed i tre giri dietro al posto di Chiara Soffientino. Questo ci ha permesso di dare maggiore ritmo ed il nostro gioco ne ha risentito positivamente. Molto bene con i centrali e sono contento per la crescita dell’efficienza del nostro contrattacco da posto 4, sul quale abbiamo lavorato molto in questi giorni”.

Sabato prossimo il remake, con le due cugine che si affronteranno a campi invertiti per l’anticipo dell’ottavo turno: “Ora prepariamo la gara di sabato che sarà nuovamente con il Busca ma a Savigliano. Stiamo prendendo coscienza del nostro valore e mi piace vedere la squadra in campo che gioca serena e con il sorriso. Credo però sia importante mantenere alta l’attenzione, ogni gara ha una sua storia e va affrontata con il giusto atteggiamento, così come stiamo facendo ogni sabato”.