Volley A2/F, il punto sul girone Ovest dopo la nona di ritorno: torna il fantasma del COVID?

Pinerolo rinvia la partita contro Busto Arsizio, Marsala sorpassa mentre Mondovì e Roma non interrompono le loro galoppate

0
188
girone ovest
Credit: Guido Peirone

Il girone Ovest della Serie A2 di pallavolo femminile ha ufficialmente concluso la sua regular season. Le 18 giornate sono state portate a termine e ora c’è spazio solamente più per i recuperi. Quasi tutte le squadre ne sono coinvolte, ad eccezione di Sassuolo e Torino che hanno già completato la loro opera. Se per le Cussine la Pool retrocessione è cosa certa, non si conosce ancora il destino delle emiliane.

Infatti se Busto Arsizio dovesse fare 6 punti nei 2 recuperi ci sarebbe un arrivo a pari merito a 28 punti. In quel caso sarebbe necessario il quoziente set per decidere la quinta squadra del girone Ovest a accedere alla Pool promozione. In realtà le bustocche dovrebbero vincere da 3 a Pinerolo, cosa non facile. Resta comunque da vedere il destino delle pinerolesi, salite agli onori della cronaca pur non avendo giocato nel weekend.

Proprio la sfida Pinerolo-Busto Arsizio è stata rinviata a causa della positività al COVID-19 di un’atleta della squadra di casa. Se nel girone Est un focolaio recente era (è) in corso a Soverato, era tanto che non succedeva un rinvio in questo gruppo. Seguiremo comunque l’evolversi della situazione.

Vediamo, comunque, com’è andata la settimana del girone Ovest.

I RECUPERI

SIGEL MARSALA – EXACER MONTALE 3-1 (25-20 17-25 25-23 25-23)

SIGEL MARSALA: Caruso 9, Demichelis 3, Mc Call-Ginnis 13, Parini 9, Mazzon 15, Pistolesi 15, Vaccaro (L), Mistretta 2, Soleti, Caserta, Colombano. Non entrate: Nonnati. All. Amadio.

EXACER MONTALE: Botarelli 20, Blasi 5, Gentili 14, Saccani 6, Brina 14, Fronza 12, Bici (L), Rubini 1, Venturelli, Pinali. All. Tamburello.

ARBITRI: Scarfo’, Gaetano. NOTE – Durata set: 27′, 26′, 29′, 31′; Tot: 113′.

Marsala sfrutta la prima occasione per entrare tra le magnifiche cinque del girone Ovest a disputare la Pool promozione. Non è però stata facile la gara contro Montale. Le emiliane sono scese in Sicilia con la stessa grinta vista a Mondovì tre giorni dopo. Queste ultime, infatti, sono state in grado di conquistare il secondo set e di lottare anche nel terzo e quarto parziale. Per le marsalesi da sottolineare le prestazioni di Pistolesi e Giorgia Mazzon. La sorella della “pumina” Alessia sta avendo una seconda parte di stagione molto convincente.

CLUB ITALIA CRAI – BARRICALLA CUS TORINO 3-0 (25-15 25-19 25-17)

CLUB ITALIA CRAI: Nervini 11, Nwakalor 8, Monza, Gardini 20, Marconato 5, Frosini 11, Armini (L), Ituma 3, Barbero, Trampus, Giuliani. Non entrate: Bassi (L), Pelloia, Gannar. All. Bellano.

BARRICALLA CUS TORINO: Pinto 8, Mabilo 2, Vokshi, Venturini 11, Batte 1, Severin, Gamba (L), Sainz 5, Bertone 4, Sironi 2, Rimoldi, Torrese. All. Chiappafreddo.

ARBITRI: Scotti, . NOTE – Durata set: 21′, 23′, 21′; Tot: 65′.

Il CUS Torino è in un pesante vortice di negatività e perde malamente anche a Milano contro il Club Italia. Alle cussine non riesce praticamente nulla ed in poco più di un’ora le azzurrine sbrigano la pratica. Per le ospiti solo Venturini riesce a raggiungere la doppia cifra, mentre Nervini, Gardini e Frosini lo fanno tra le padrone di casa. Incredibile a dirsi, solamente quattro giorni dopo i destini delle due squadre saranno diametralmente opposti.

LA NONA DI RITORNO

LPM BAM MONDOVI’ – EXACER MONTALE 3-1 (25-23 20-25 25-14 25-16)

LPM BAM MONDOVI’: Tanase 16, Molinaro 6, Scola 3, Hardeman 20, Mazzon 11, Taborelli 15, De Nardi (L), Bordignon. Non entrate: Bonifacio, Serafini, Midriano, Mandrile. All. Delmati.

EXACER MONTALE: Botarelli 17, Blasi 11, Gentili 8, Saccani 1, Brina 17, Fronza 6, Bici (L), Pinali, Rubini. Non entrate: Venturelli, Stanev, Cioni (L). All. Tamburello.

ARBITRI: Nava, Marigliano. NOTE – Durata set: 27′, 25′, 22′, 23′; Tot: 97′.

LA CRONACA DELLA PARTITA

IL COMMENTO DI LEAH HARDEMAN

IL COMMENTO DI DAVIDE DELMATI

GEOVILLAGE HERMAEA OLBIA – BARRICALLA CUS TORINO 1-3 (25-21 21-25 23-25 19-25)

GEOVILLAGE HERMAEA OLBIA: Stocco 2, Ghezzi 17, Barazza 8, Zonta 11, Joly 24, Angelini 4, Caforio (L), Poli 1, Minarelli 1, Nenni. Non entrate: Martis. All. Giandomenico.

BARRICALLA CUS TORINO: Pinto 17, Mabilo 8, Vokshi 12, Venturini 2, Bertone 8, Rimoldi, Gamba (L), Sainz 17, Sironi 6, Severin. Non entrate: Torrese (L), Batte, Verzini. All. Chiappafreddo.

ARBITRI: Carcione, Toni. NOTE – Durata set: 25′, 30′, 29′, 28′; Tot: 112′.

Sorpresa in Sardegna nella sfida tra due squadre già certe della Pool retrocessione per quanto riguarda il girone Ovest. Torino si riprende dalle tante sconfitte consecutive andando a sconfiggere Olbia, a sua volta stravolta dai tanti infortuni. Pinto e Sainz trascinano le universitarie, mentre Joly e i suoi 24 punti non bastano a Olbia. La partita si è giocata nel particolare orario delle ore 12.00. Ci si dovrà abituare, perchè la sfida contro Mondovì della prossima domenica è prevista per la stessa ora. Olbia, però, nel frattempo avrà ancora la trasferta a Busto Arsizio di mercoledì. Nessuna sfida prevista per il CUS, che attende l’inizio della Pool retrocessione.

CLUB ITALIA CRAI – ACQUA & SAPONE ROMA VOLLEY CLUB 0-3 (20-25 24-26 25-27)

CLUB ITALIA CRAI: Nervini 7, Nwakalor 7, Monza 3, Gardini 13, Marconato 6, Frosini 11, Armini (L), Ituma 5, Giuliani 1, Barbero, Trampus, Pelloia. Non entrate: Bassi (L), Gannar. All. Bellano.

ACQUA & SAPONE ROMA VOLLEY CLUB: Guiducci 1, Papa 12, Rebora 10, Decortes 24, Arciprete 4, Consoli 9, Spirito (L), Diop 1, Adelusi 1, Giugovaz 1, Purashaj. Non entrate: Bucci. All. Cristofani.

ARBITRI: Pozzi, Russo. NOTE – Durata set: 24′, 28′, 32′; Tot: 84′.

Continua la marcia di Roma, che risponde in maniera efficace alla vittoria di Mondovì di 24 ore prima. La vetta del girone Ovest è sempre nelle mani delle capitoline, che nonostante il punteggio devono sudare per avere ragione delle azzurrine. Le giovani del Club Italia si trovano avanti 15-6 (e 23-18) nel secondo set e 16-11 (e 20-17) nel terzo, ma le ospiti riescono ad effettuare due rimonte di grande livello. L’ex-LPM Rebora chiude con 10 punti ma la palma di M.V.P. va a Decortes, che sta tornando a dominare in categoria. Roma deve finire la regular season con la trasferta a Pinerolo della prossima domenica. Club Italia ospita Mondovì e Marsala prima di attaccare la pool Retrocessione.

GREEN WARRIORS SASSUOLO – SIGEL MARSALA 1-3 (29-27 20-25 24-26 17-25)

GREEN WARRIORS SASSUOLO: Busolini 4, Spinello, Salinas 9, Civitico 5, Antropova 28, Dhimitriadhi 13, Falcone (L), Pasquino 5, Zojzi 1, Pelloni, Fornari. Non entrate: Magazza. All. Barbolini.

SIGEL MARSALA: Caruso 12, Demichelis 2, Mc Call-Ginnis 17, Parini 8, Mazzon 19, Pistolesi 23, Vaccaro (L), Soleti 1, Mistretta, Caserta. Non entrate: Nonnati, Colombano. All. Amadio.

ARBITRI: Usai, Scotti. NOTE – Durata set: 32′, 24′, 27′, 25′; Tot: 108′.

Marsala fa dannatamente sul serio. La formazione siciliana conquista sei punti in settimana e complice lo stop di Pinerolo si porta al terzo posto nel girone Ovest. Sassuolo, invece, spreca malamente la possibilità di accedere alla Pool promozione e deve ancora aspettare le gesta di Busto Arsizio per sapere del proprio destino. Antropova, con 28 punti, non basta alle emiliane. La premiata ditta Pistolesi-Giorgia Mazzon confeziona 42 punti e si unisce alla festa anche l’americana McCall-Ginnis. Sassuolo finisce qui la sua regular season, Marsala chiuderà la prossima domenica contro il Club Italia.

GIRONE OVEST – LA CLASSIFICA

Acqua & Sapone Roma Volley Club 43 (14-3);

Lpm Bam Mondovì 39 (13-3);

Sigel Marsala 33 (12-5);

Eurospin Ford Sara Pinerolo 30 (11-4);

Green Warriors Sassuolo 28 (9-9);

Futura Volley Giovani Busto Arsizio 22 (7-9);

Barricalla Cus Torino 18 (6-12);

Geovillage Hermaea Olbia 17 (5-11);

Club Italia Crai 13 (4-12);

Exacer Montale 6 (2-15).

GIRONE OVEST – IL CALENDARIO DELLA SETTIMANA

Mercoledì 27 gennaio, ore 15.00 (diretta LVF TV)
Futura Volley Giovani Busto Arsizio – Geovillage Hermaea Olbia

Mercoledì 27 gennaio, ore 18.30 (diretta LVF TV)
Club Italia Crai – LPM BAM Mondovì

Mercoledì 27 gennaio, ore 18.30 (diretta LVF TV)
Exacer Montale – Eurospin Ford Sara Pinerolo

Domenica 31 gennaio, ore 12.00
Geovillage Hermaea Olbia – LPM BAM Mondovì

Domenica 31 gennaio, ore 15.00
Club Italia Crai – Sigel Marsala

Domenica 31 gennaio, ore 17.00
Eurospin Ford Sara Pinerolo – Acqua & Sapone Roma Volley Club