Grandi risultati per l’Atletica Fossano ’75 al Meeting Nazionale di Ancona

Giovanni Rinaldi, classe 2001, chiude il giro della morte sotto i 50s

0
199

Buona la prima per i velocisti dell’Atletica Fossano 75 che questo weekend sono andati in trasferta nel capoluogo delle Marche, in occasione della terza manifestazione al Palaindoor dell’anno. Nonostante la stagione di allenamenti sia stata rallentata dalle restrizioni imposte, i ragazzi hanno dimostrato che gli sforzi del loro coach Alessandro Boasso non sono stati vani. Gli atleti fossanesi scesi in pista al palaindoor di Ancona, per una prima gara di qualificazione ai campionati italiani, erano 11. Molti i personal best portati a casa.

Nella giornata di sabato, nei 400m in campo maschile corre più veloce di tutti Giovanni Rinaldi che chiude in 49.88s (pb). Seguono Andrea Cerrato (50.01s), atleta di punta da poco tornato nella società originaria, e Simone Demichelis (51.39s).

Buone le prestazioni delle giovani leve : Davide Colmo giunge al traguardo in 51.79s (pb), davanti a Nicoló De Lio (53.50, pb) e Lorenzo Mellano (53.74s, pb).

Risultati importanti anche in campo femminile : 57.56s valido come nuovo pb per la cuneese Francesca Bianchi, seguita da Bianca Mandrile  (1.00.73, pb) e da Anna Riccomagno (1.01.79). Nella categoria allieve Personal Best anche per Anna Roccia (1.03.55), mentre Lucrezia Marcellino chiude in 1.13.06 (pb).

I giovani atleti sono tornati a gareggiare anche domenica. Sul giro di pista indoor (200m) ancora uno strepitoso risultato di Giovanni Rinaldi che strappa un altro Pb in 22.22s. Seguono a ruota sempre Andrea Cerrato (22.63s, pb) e Simone Demichelis (23.14s). 22.97s l’ottimo risultato valido come miglior prestazione personale per il giovane Davide Colmo, seguito da Nicoló De Lio (23.74,pb). Vola altissimo Lorenzo Mellano, che raggiunge quota 1.87m nel salto in alto.

3 personal best per le 3 ragazze impegnate sui  200m : 26.50s per Anna Riccomagno, 27.83s per Anna Roccia e 30.24s per Lucrezia Marcellino.

Gli 800m hanno visto gareggiare le due cuneesi vestite con i colori dell’Atletica Fossano, Francesca Bianchi e Bianca Mandrile, che chiudono rispettivamente in 2.21.51 e 2.34.16.

Assenti per un fastidio muscolare Simone Massa e Matilde Botto, che gareggeranno il prossimo weekend nel palaindoor di Padova.

Sabato 23 febbraio al trofeo invernale di marcia su pista chiude al 6 posto Paolo Fissore  in 30’41”07.

Ancora una volta i risultati ottenuti fanno ben sperare nella stagione a venire… Auguriamo una buona fortuna a tutti gli atleti della società.