Beppino Occelli intervistato da Linea Verde!

Il Re del Burro e dei formaggi come azienda di riferimento per la produzione di formaggi di qualità in Langa. La puntata andrà in onda su Rai 1 sabato 27 febbraio alle 12,30

0
783
Beppino Occelli

Linea Verde, il programma di Rai 1 che da oltre mezzo secolo racconta l’agricoltura italiana e le sue eccellenze, il territorio e il reparto enogastronomico ed agroalimentare, ha scelto di raccontare la storia del gusto di Beppino Occelli selezionando il Re del Burro e dei formaggi come azienda di riferimento per la produzione di formaggi di qualità in Langa.

Per la puntata su Cuneo e le Langhe che andrà in onda su Rai 1 sabato 27 febbraio ore 12:30, in collegamento direttamente dalle antiche stagionature di Valcasotto, Beppino Occelli racconta le sua storia di successo partendo dal pluripremiato Burro Occelli, ottenuto da panna dolce di centrifuga, ed i formaggi di Langa: dalla Tuma Dla Paja, cremossima tuma di Langa da latte di pecora e vacca scelto con cura, alle novità assolute 2021: il Bianco di Langa e Bianco di Langa al Tartufo da latte di vacca e capra e caglio vegetale pasta morbida e gusto delizioso, premiati entrambi per la loro qualità da una giuria di esperti gourmet, con il Quality Award 2021.

La via lattea di Beppino Occelli prosegue poi dalle Langhe agli Alpeggi e Beppino descrive la qualità del Valcasotto, che prende il nome dal Borgo dei Formaggi e, nel rispetto delle antiche tradizioni contadine, può avere forma quadrata oppure rotonda, ma il suo gusto inconfondibile deriva da un latte crudo di vacca di primissima qualità;  per questo anche il Valcasotto è stato premiato dalla giuria di gourmet italiani con il Quality Award 2021.

Alla fine Beppino Occelli ha voluto stupire il pubblico di Linea Verde mostrando il suo “caveau” di formaggi super affinati su assi di diversi legni di alberi da frutta: vere e proprie “perle casearie” selezionatissime per i ristoranti gourmet e le migliori boutiques non solo d’Italia, ma di tutto il mondo.

cs