Volley A2/F: La LPM Bam Mondovì parte piano poi travolge il Club Italia, 3-1 e Pool Promozione

La squadra monregalese sconfigge la formazione federale con una feroce reazione dopo aver perso il primo set (25-27; 25-18; 25-16; 25-21)

0
420
lpm bam mondovì
Credit: Guido Peirone

Brillante prestazione, l’ennesima, della LPM Bam Mondovì, che piega la formazione federale del Club Italia con un netto 3-1. In realtà il “Puma” gioca male la prima frazione, con confusione ed errori, perdendola ai vantaggi. Da lì in poi la reazione è veemente. Il “Puma” non lascia altro che le briciole alle ospiti, conquista 3 punti e si qualifica alla Pool Promozione con largo anticipo. Al Palamanera il finale è 3-1 (25-27; 25-18; 25-16; 25-21).

LA CRONACA

SET 1

lpm bam mondovìLa LPM Bam Mondovì inizia con l’abituale formazione. Scola è la palleggiatrice, opposta a Taborelli, Tanase e Hardeman schiacciatrici, Molinaro e Mazzon al centro, De Nardi libero.

Il Club Italia Crai risponde con Monza in palleggio opposta a Frosini, Marconato e Nwakalor centrali, Gardini e Nervini in banda e Armini libero.

1-4. Hardeman viene murata e coach Delmati vuole subito spendere un time-out.

5-5. Primo tempo di Mazzon al termine di un lungo scambio e il “Puma” ha già assorbito il break.

8-7. Primo tempo di Molinaro, ora si viaggia punto a punto ma le padrone di casa hanno subito dato una regolata alla ricezione.

11-8. Mani-out di Taborelli in contrattacco e questa volta è il Club Italia a fermare il gioco.

13-12. Invasione a rete delle azzurrine, che però hanno approfittato di un momento non lucidissimo delle monregalesi per tornare a contatto.

16-14. Out l’attacco di Frosini, la LPM fa un break e torna a +2.

18-17. L’attacco di Molinaro termina out, Club Italia accorcia di nuovo.

20-20. Hardeman riceve e attacca, ma le azzurrine hanno messo la testa avanti.

21-23. Frosini mura Taborelli e coach Delmati chiama il secondo time-out.

22-23. Il primo tempo di Mazzon prova a dare vita al “Puma”.

22-24. Hardeman sbaglia la battuta e Club Italia ha due set point. Bordignon sostituisce la stessa Hardeman.

24-24. Molinaro mura, probabilmente out, Frosini, ma la giovane azzurrina ha toccato la palla scendendo. Time-out Club Italia.

25-25. Mani-out di Taborelli e si continua sull’equilibrio.

25-27. Nwakalor mura Tanase e il Club Italia si prende il primo set.

SET 2

francesca scola
Scola (Mondovì)

4-1. Non passa il primo tempo in pallonetto di Marconato, la LPM Bam Mondovì sembra aver iniziato meglio la seconda frazione.

6-4. Tanase sfrutta il muro aperto e disordinato del Club Italia.

9-5. Molinaro mura a uno la pipe di Gardini, molto meglio il “Puma” anche in questo fondamentale.

11-5. Pipe di Tanase in contrattacco e time-out Club Italia.

13-7. Mani-out di Hardeman per la LPM; che sembra un’altra formazione rispetto al primo set.

14-11. Taborelli attacca out, non la sua miglior partita finora.

17-13. Pallonetto morbido in pipe di Taborelli, LPM a +4.

19-14. Frosini attacca sull’asta e viene sostituita da Ituma.

20-15. Fast di Mazzon e il “Puma” inizia a vedere la parità.

21-15. Scola ci aggiunge un ace e il Club Italia deve fermare il gioco per la seconda volta.

24-16. La battuta di Hardeman ha fatto il vuoto e la LPM ha otto set point.

25-18. Primo tempo vincente di Mazzon e siamo di nuovo pari

SET 3

lpm bam mondovì
Hardeman (Mondovì)

4-1. Tocco di seconda di Scola che spiazza la difesa del Club Italia.

5-1. Molinaro sfrutta una ricezione errata delle azzurrine per inchiodare il +5. La panchina ospite chiama time-out, con coach Bellano piuttosto alterato.

8-3. Hardeman in attacco con prepotenza, la LPM Bam Mondovì ora gioca decisamente bene.

11-4. Colpo intelligente di Mazzon che in una situazione difficile allunga la palla fuori dalla portata della difesa ospite. Secondo time-out Club Italia.

12-5. Ituma e Pelloia per Monza e Frosini. Le ospiti provano a cambiare la diagonale palleggiatrice-opposto per darsi una scossa.

13-7. La difesa di Tanase su attacco di Ituma tocca il soffitto. Esce Hardeman per Bordignon.

16-9. Ituma, ottimo il suo impatto, va a segno in pallonetto.

19-11. Errore al servizio di Tanase dopo aver realizzato un ace. Dentro Giuliani per Gardini.

19-13. Time-out Mondovì dopo due rapidi punti ospiti.

21-14. Picchia ancora forte Hardeman, che porta il “Puma” un po’ più vicino al set.

24-16. “Sette” volentissima di Mazzon, otto set point Mondovì e la stessa Mazzon al servizio.

25-16. Come a inizio set Molinaro punisce la ricezione abbondante delle ospiti. 2 set a 1 LPM.

SET 4

club italiaIl Club Italia rimette in campo tutte le titolari per la quarta frazione.

2-3. Questa volta è Hardeman che allunga la ricezione e Nwakalor schiaccia a terra.

6-5. Errore ospite al servizio ma sembra che la LPM Bam Mondovì dovrà combattere di più in questa frazione. C’è Ituma in campo per le ospiti per Nervini, da schiacciatrice e non da opposto come nel set precedente.

9-6. Ace di Molinaro, +3 per il “Puma”.

10-6. Primo tempo di Mazzon dopo uno scambio eterno e primo time-out Club Italia.

12-6. Mani-out ancora di Mazzon, spettacolare finora. Entra Nervini per Gardini.

14-6. Ormai la serie di punti consecutivi di Mondovì è lunga, altro time-out ospite.

17-9. Mani-out di Tanase e la sfida sta prendendo una direzione piuttosto precisa.

17-12. Ace ospite e questa volta è coach Delmati a fermare il gioco.

20-15. Molinaro ancora attenta a rete, riallontana il CLub Italia che era arrivato fino a -3.

23-16. Primo tempo out di Marconato, “Puma” a due punti dalla partita.

24-18. Errore al servizio di Pelloia, entrata per Monza. Sei match point Mondovì.

24-21. Taborelli attacca in rete e il Club Italia recupera 3 punti.

25-21. La chiude il primo tempo di Mazzon, la LPM vince 3-1.

LA FOTOGALLERY