Volley A2/M: il VBC Synergy Mondovì lotta ma deve cedere 3-0 all’Agnelli Tipiesse Bergamo

I monregalesi mettono in difficoltà la squadra seconda in classifica, ma non riescono a concretizzare nei momenti decisivi (25-23; 25-21; 25-21)

0
332
vcb synergy mondovì
Luca Borgogno in attacco

Sesta sconfitta consecutiva per il VBC Synergy Mondovì che si deve arrendere alla Agnelli Tipiesse Bergamo, neo capolista con questa vittoria. I “Galletti” di coach Mario Barbiero, però, possono certamente trarre spunti positivi da questa sfida. Di fronte a una formazione molto quotata come quella bergamasca il VBC combatte tre set e rimane sempre a contatto, ma non riesce purtroppo a dare continuità nei momenti decisivi (25-23; 25-21; 25-21).

Ulteriori buone notizie arrivano anche dal fronte mercato. Con una mossa un po’ inaspettata è arrivato anche un nuovo palleggiatore, il brasiliano Pedro Luiz Putini. Il giocatore è già arrivato a Mondovì e sarà certamente un rinforzo di qualità per il roster biancoblu.

LA SINTESI

Nel primo parziale il VBC Synergy Mondovì non si fa trovare minimamente remissivo. I “Galletti” attaccano e murano con continuità e provano la fuga un paio di volte. I padroni di casa, però, rispondono colpo su colpo e un attacco di Terpin, ex dell’incontro, regala a Bergamo il primo set, 25-23.

Anche il secondo set rimane combattuto. I padroni di casa restano sempre un paio di punti avanti ma non riescono mai a aprire un varco importante. Mondovì si fa sotto alla fine del set e arriva fino al -1 sul 22-21. Tre punti consecutivi dell’Agnelli Tipiesse (l’ultimo sempre di Terpin) valgono il 2-0 nel conto dei set.

Il terzo set pare essere più indirizzato nel verso di Bergamo (13-7), ma il VBC Synergy Mondovì rifiuta di cadere senza combattere. I biancoblu accorciano fino al -3, ma i padroni di casa mantengono dritta la barra del timone e conquistano tre set e tre punti (25-21).

LA CRONACA

SET 1

vbc synergy mondovì
Mattia Milano e Roberto Festi – Credit: Elena Merlino

Il VBC Synergy Mondovì inizia con Milano in palleggio opposto a Paoletti, schiacciatori Borgogno e Cominetti, Bussolari e Festi al centro. Il libero è Filippo Pochini.

La Agnelli Tipiesse Bergamo risponde con Finoli palleggiatore, Santangelo opposto, Cargioli e Milesi centrali, l’ex Terpic e Pierotti bande, D’Amico libero.

Entrambe le squadre sono in formazione tipo.

2-3. Molto efficace Mondovì in questo inizio, bene Borgogno in attacco.

4-6. Bene anche Paoletti in contrattacco e il VBC ottiene un break.

6-9. Festi e Borgogno murano Santangelo, c’è grande cattiveria tra i “Galletti”.

9-11. Pipe di Cominetti e Mondovì si mantiene avanti.

12-11. Due attacchi out di Paoletti e Borgogno ribaltano la situazione. Nemmeno il videocheck chiesto da coach Barbiero cambia la situazione.

12-13. Mani-out di Cominetti dopo un lungo scambio. Le squadre stanno combattendo a viso aperto.

13-15. Due muri consecutivi di Milano e Festi obbligano la panchina di Bergamo a chiamare il primo time-out.

15-15. I padroni di casa rispondono. Murato Cominetti e di nuovo tutto pari.

18-17. Terpin attacca sulle mani de muro dopo uno scambio condito da grandi difese.

20-20. Capitan Borgogno a segno in attacco, pochi palloni per lui in questo primo parziale.

23-22. Parallela vincente di Pierotti. Si ci avvicina a fine set in equilibrio più assoluto.

24-23. Errore al servizio di Cominetti, un set point Bergamo e time-out coach Barbiero.

25-23. Il contrattacco di Terpin consegna il set ai bergamaschi.

SET 2

Bussolari
Manuel Bussolari e Mattia Milano

3-2. Primo tempo spettacolare di Cargioli. Il set riparte sulle ali dell’equilibrio.

4-2. Paoletti attacca out, il videocheck chiesto da Bergamo rovescia la chiamata dell’arbitro, che aveva dato palla in. Quello di coach Barbiero sull’invasione, invece, è rigettato.

6-4. “Sette” di Milesi e sempre -2 per il VBC Synergy Mondovì.

9-6. Terpin ancora a segno in attacco. La Agnelli Tipiesse Bergamo è più concreta in questo frangente.

11-9. Ottima pipe di Cominetti, la sfida ora va avanti con un punto a testa.

14-11. Mani-out di Cominetti su una difficile alzata di Pochini. Bergamo ha però conquistato un altro break.

16-14. Errore in battuta di Pierotti, il VBC ha recuperato un break ma insegue ancora.

18-17. Altro errore al servizio di Bergamo, con Finoli. I “Galletti” sono sempre lì.

21-19. Diagonale vincente di Santangelo e time-out coach Barbiero.

22-19. Attacco out di Cominetti e i padroni di casa sono nuovamente a +3.

22-21. Muro di Festi e Cominetti su Santangelo e questa volta è coach Graziosi a dover fermare l’incontro.

24-21. Ace di Pierotti dopo il tocco del nastro e Bergamo ha tre set point. Time-out Mondovì.

25-21. Terpin usa le mani di Cominetti e la Agnelli Tipiesse conquista anche il secondo set.

SET 3

matteo paoletti
Matteo Paoletti

3-2. Attacco out di Paoleti al termine di un lungo scambio giocato con confusione da entrambe le formazioni.

5-5. Contrattacco vincente di Paoletti. Il VBC Synergy Mondovì pare avere intenzioni bellicose anche in questo set.

8-5. L’attacco di Cominetti è chiamato out, il videocheck conferma, anche se di millimetri. Mondovì è più falloso in questo set.

10-6. Altro ace molto fortunoso di Pierotti, sempre con l’aiuto del nastro. Time-out coach Barbiero.

13-7. Murata la “pipe” di Cominetti. Ora per Mondovì tutto è più difficile.

14-11. Bergamo adesso prova a specchiarsi nella sua bellezza e inizia con qualche giocata per lo spettacolo, ma commette alcuni errori.

17-13. I padroni di casa sono tornati a un gioco più solido e mantengono 4 punti di vantaggio.

19-16. Terpin a punto in attacco. Mondovì non riesce ad avvicinarsi di più.

22-18. Pallonetto vincente di Pierotti, vera e propria spina nel fianco dei “Galletti” per tutta la sera. Time-out coach Barbiero.

24-19. La fortunosa difesa di Finoli va a segno, 5 match point Bergamo.

24-21. Errore in attacco dei padroni di casa e time-out coach Graziosi.

25-21. Primo tempo di Signorelli e 3-0 Bergamo.