Volley A2/M: il VBC Synergy Mondovì cade, si rialza e cade ancora con Lagonegro, al Palamanera è 2-3

I "Galletti" di coach Barbiero non riescono a conquistare la prima vittoria stagionale e cedono ai lucani: 22-25; 21-25; 34-32; 25-22; 12-15

0
390

Sconfitta casalinga per il VBC Synergy Mondovì contro Lagonegro in maniera piuttosto rocambolesca al quinto set. Gli ospiti, pur privi di due pedine fondamentali come Mazzone e Tiurin riescono inizialmente a mantenere nei limiti il numero di errori. Ai padroni di casa questo riesce un po’ meno nei primi due parziali ed i lucani ne approfittano. Il VBC si scuote, e dopo un terzo set eterno porta a casa anche il quarto parziale, obbligando così il tie-break. Quest’ultimo finisce di nuovo dopo una grande rimonta a favore degli ospiti, che conquistano la prima vittoria stagionale: 22-25; 21-25; 34-32; 25-22; 12-15. Le due formazioni sono appaiate con 3 punti all’ultimo posto del girone, ma i monregalesi hanno due partite in meno.

LA SINTESI

Il VBC Synergy Mondovì inizia il primo set con convinzione, trovando subito un vantaggio di tre punti. I “Galletti”, però, calano il loro rendimento mano a mano che si va avanti con il punteggio. Lagonegro pareggia, passa avanti e con due muri consecutivi di Spadavecchia si porta a casa il parziale.

Nella seconda frazione gli ospiti giocano con più entusiasmo, figlio del primo set conquistato. Anche Mondovì, però, vuole rimanere in partita. La sfida è accesa, nonostante qualche errore di troppo e un po’ di confusione da ambo le parti. Sono gli ospiti a portarsi sul 2-0 con un finale di set più incisivo.

Il terzo ed il quarto set sono di marca biancoblu. Il terzo è un capolavoro di emozioni e cambi di fronte, ed è portato a casa da Mondovì per 34-32. Il quarto è leggermente più netto, con il VBC Synergy Mondovì più energico e capace di imporsi 25-22. Il tie-break, infine, sorride ai “Galletti”: il 6-0 di partenza è pesante per gli ospiti, che però recuperano, passano e vincono 15-12.

LA CRONACA

SET 1

vbc synergy mondovì
L’ingresso in campo delle squadre

Il VBC Synergy Mondovì scende in campo con il sestetto classico: Milano in palleggio opposto a Paoletti, Festi e Marra al centro, Borgogno e Cominetti schiacciatori, Pochini libero.

Lagonegro risponde con una formazione rimaneggiata, senza Tiurin, né Mazzone. Fabroni in palleggio con Scuffia opposto, Marretta e Armenante bande, Spadavecchia e Maccarone al centro. Libero è Santucci.

3-0. Muro di Paoletti e già time-out Lagonegro, molto in difficoltà in questo inizio.

4-1. Attacco di Armenante che smuove il punteggio ospite.

7-3. Paoletti va a segno dalla seconda linea. Il VBC Synergy Mondovì è molto quadrato in questo inizio set.

6-9. Errore al servizio di Marra, Lagonegro per ora resta in scia, seppure con difficoltà.

9-11. Ricezione “slash” di Cominetti (un po’ in difficoltà) e i lucani recuperano un altro break.

14-11. Attacco out di Lagonengro, il VBC riprova a scappare.

16-14. Gli ospiti sbagliano il servizio con Marretta, ma ora sono particolarmente vicini.

18-15. Ace di Cominetti, che sta diventando un fattore anche in attacco. Time-out, il secondo, per coach Tubertini.

18-18. Attacco out di Borgogno, che era stato murato anche poco prima. Time-out di coach Barbiero.

20-20. Muro vincente di Marra, la partita ora è molto serrata.

22-23. Fallo in palleggio fischiato a Milano, coach Barbiero si gioca il secondo time-out.

22-24. Muro vincente di Spadavecchia su Paoletti e Lagonegro ha due set point.

22-25. Spadavecchia si ripete a muro, questa volta su Borgogno, e gli ospiti dopo il brutto inizio conquistano il set.

SET 2

vbc synergy mondovì
Leonardo Scuffia, Lagonegro

2-3. Il VBC Synergy Mondovì è contratto in questo inizio di parziale. L’opposto Scuffia ha già due punti nel set.

4-6. Lagonegro va avanti di due punti, ma l’impressione è che gli ospiti abbiano più energia in questo inizio di seconda frazione.

7-8. Pipe di Cominetti a segno, i “Galletti” tengono la scia, seppure con qualche difficoltà.

7-11. Marretta va a segno in contrattacco, ma la battuta di Armenante sta mettendo in seria difficoltà la formazione di coach Barbiero, che chiama time-out.

8-12. Ancora Marretta a segno in attacco.

10-12. Muro di Marra e Milano, chiamato inizialmente fuori dal primo arbitro. Il videocheck ribalta la situazione ed il punto va a Mondovì.

14-16. L’opposto Scuffia attacca sulle mani del muro e mantiene gli ospiti avanti di due lunghezze.

16-19. Mani-out anche di Armenante che continua a mantenere avanti i suoi di 3

19-20. Scuffia questa volta attacca fuori di molto. Mondovì sta cercando una rimonta e coach Tubertini vuole parlarne chiamando time-out.

21-24. Attacco out di Borgogno dalla seconda linea, tre set point Lagonegro e time-out Mondovì.

21-25. Il muro vincente di Scuffia su Cominetti scrive la parola “fine” anche al secondo set, vinto nuovamente da Lagonegro.

SET 3

vbc synergy mondovì
Roberto Cominetti, Mondovì

1-3. Scuffia mette a segno un ace su Cominetti, che viene sostituito da Camperi.

4-6. Muro vincente di Festi sulla pipe di Armenante ma il VBC Synergy Mondovì è in grossa difficoltà.

8-7. Paoletti a punto in attacco, i padroni di casa provano con estrema fatica a scuotersi.

10-10. Muro subito da Camperi. Gli ospiti sembrano giocare più sciolti ma i “Galletti” in qualche modo tengono nel punteggio.

12-13. Attacco out di Paoletti, che sta attraversando un momento di difficoltà.

13-17. Attacco punto di Mazzone, entrato in campo da poco al posto di Marretta. Time-out coach Barbiero.

14-19. Attacco ancora vincente di Scuffia, autentico mattatore della serata.

15-20. Mani-out di Borgogno, ma la situazione per Mondovì inizia a farsi complicata.

18-22. Muro vincente di Festi, Mondovì accorcia a -4.

19-22. Scuffia questa volta attacca out una palla molto bassa di Fabroni. Per sicurezza, gli ospiti chiamano time-out.

21-22. Un muro di Paoletti e un altro errore di Scuffia riportano il VBC Synergy Mondovì a un solo punto di distacco. Secondo time-out Lagonegro.

22-24. Contrattacco vincente di Lagonegro, ma azione probabilmente viziata da un’invasione a muro degli ospiti non vista dagli arbitri. Coach Barbiero è molto arrabbiato e usa il suo ultimo time-out sul match point.

23-24. Festi mura di Rabbia Marretta, Mondovì c’è ancora.

24-24. Attacco out di Maccarone, e siamo pari.

25-24. Incredibile fallo di posizione di Lagonegro, set point Mondovì.

25-25. Lagonegro la riporta in parità con un attacco vincente.

26-27. Ace di Fabroni che l’arbitro ha voluto vedere al videocheck. Altro match point Lagonegro, il terzo.

27-27. Attacco out di Marretta, che si mangia l’occasione di chiudere. Bussolari per Milano a muro in casa VBC.

28-27. Fortunoso ace di Paoletti e set point Mondovì.

29-30. Attacco punto di Armenante su cui Borgogno non riesce a difendere.

31-30. Cominetti supera il muro a tre e la situazione è di nuovo rovesciata.

31-32. Ricezione difficoltosa dei “Galletti” e siamo di nuovo al rovescio. Set incredibile al Palamanera.

33-32. Mani-out di Cominetti e ennesimo set point Mondovì.

34-32. Marra mura finalmente Armenante e il set si chiude per i padroni di casa, che accorciano le distanze.

SET 4

3-2. Attacco out di Marretta, il VBC Synergy Mondovì pare rinfrancato dal set precedente.

4-2. Attacco di Paoletti a segno, time-out Lagonegro.

5-5. Attacco out di Paoletti, non c’è invasione a muro e siamo di nuovo in parità, fuga non riuscita a Mondovì.

8-8. Grande equilibrio  nel quarto set, nessuno riesce a prendere largo.

10-12. Paoletti questa volta è murato, Lagonegro è avanti.

10-13. Attacco out di Borgogno e time-out Mondovì.

13-14. Fallo in palleggio fischiato a Fabroni, il VBC prova a rientrare.

15-15. Attacco punto di Borgogno, ora si va via di equilibrio.

16-18. Primo tempo out di Festi, gli ospiti ottengono un break importante.

19-19. Attacco vincente di Borgogno, Mondovì è di nuovo in parità.

22-21. Marra inchioda a terra una ricezione errata di Lagonegro, i “Galletti” sono avanti e coach Tubertini chiama time-out.

23-21. Attacco out di Scuffia e VBC a due punti dal tie-break.

24-22. Punto di Paoletti in attacco e due set point Mondovì.

25-22. Basta il primo, super ace di Borgogno e si va al tie break.

SET 5

3-0. Primo tempo di Festi, il VBC Synergy Mondovì parte subito forte.

5-0. Muro ancora di Festi e time out Lagonegro.

7-1. Attacco ospite fuori, i “Galletti” sono in controllo.

7-3. Capitan Borgogno viene murato e i lucani recuperano un break.

8-3. Primo tempo vincente ancora di uno scatenato Festi, si va al cambio campo sul +5 Mondovì.

9-7. Lagonegro è quasi rientrata, questa volta grazie a un pallonetto vincente di Marretta. Primo time out anche per coach Barbiero.

9-9. Ripetizione del sopra e siamo pari. Incredibile.

9-10. Mani-out vincente di Scuffia e tutto da rifare. Secondo time-out Mondovì.

10-10. Muro di Milano, grande tensione ora al Palamanera.

12-11. Altro muro vincente, questa volta di Cominetti e tutto è rovesciato ancora un’ennesima volta. Time-out Lagonegro.

12-13. Invasione a muro di Milano. Tanto per cambiare, altro capovolgimento di fronte.

12-14. Murato Festi, match point Lagonegro.

12-15. Ace degli ospiti, che conquistano così due punti.

LA FOTOGALLERY