Restyling del totem “AIDO Fior di donatori” a Bra e la nuova campagna online di adesioni al dono (VIDEO)

Ne abbiamo parlato con Sergio Provera (vice-presidente vicario della sezione braidese "Nicoletta Gorna" e membro del direttivo provinciale ndr) e Gianfranco Vergnano (volto nazionale, provinciale e braidese dell'AIDO, l'associazione italiana per la donazione di organi, tessuti e cellule ndr)

0
521

Il recentissimo restyling del totem “AIDO Fior di donatori” (disegno del vignettista cuneese Danilo Paparelli ndr) posto tra piazza Roma e via Sarti, a Bra, gli ha dato “nuova vita” dopo gli inqualificabili atti vandalici del febbraio 2019. Questa mattina i nostri microfoni hanno raccolto le parole di Sergio Provera (vice-presidente vicario della sezione braidese “Nicoletta Gorna” e membro del direttivo provinciale ndr) e di Gianfranco Vergnano (volto nazionale, provinciale e braidese dell’AIDO, l’associazione italiana per la donazione di organi, tessuti e cellule ndr). Con l’occasione, è stata sottolineata la nuova campagna di adesioni online, all’Aido, data l’emergenza Covid-19.