Ceresole d’Alba piange due decessi per Covid: gli attualmente positivi sono 43

0
364

Il Comune di Ceresole d’Alba piange due concittadini venuti a mancare dopo essere risultati positivi al Covid: a dare la notizia, l’Amministrazione Comunale nell’ultimo aggiornamento legato alla situazione epidemiologica.

“Nell’ultima settimana  sono purtroppo sono venuti a mancare due nostri concittadini, due persone che erano conosciute ed apprezzate da tutta la nostra comunità: l’Amministrazione comunale, a nome di tutta la cittadinanza, esprime la propria vicinanza e il cordoglio ai famigliari”.

Intanto sono 43 gli attualmente positivi al Coronavirus in paese: quattro sono al momento ricoverati in ospedale mentre cinque sono per fortuna in via di guarigione.

“Richiamiamo ancora una volta tutta la cittadinanza al rispetto dei corretti comportamenti per la prevenzione del contagio: indossare la mascherina, distanziamento e ad evitare nel modo più assoluto i raggruppamenti e i luoghi affollati dove sono più elevati i rischi di diffusione del virus. Muoviamoci solo per le esigenze di stretta necessità. – sottolineano dal Comune di Ceresole d’Alba –  L’ Ordinanza, firmata dal Ministro della salute il 27 novembre, dispone il passaggio nell’area arancione per la Regione Piemonte. Il provvedimento entrerà in vigore il 29 novembre”.